Brooks Launch 6 è una scarpa neutra adatta per i corridori che cercano vestibilità, comfort, reattività, peso e flessibilità.

Grazie alle sue caratteristiche principali di reattività forniti dal gel ammortizzante nell’intersuola BioMoGo DNA, è in grado di fornire grande flessibilità per una corsa più energizzante e una falcata più efficace in fase di transizione nella parte mediana del piede.

Per questo motivo non ha deluso le aspettative dei corridori più veloci.

Tuttavia, l’ottima calzata permette di consigliarla a diverse tipologie di podisti, anche lievi iperpronatori che cercano una scarpa più stabile, ma veloce per far sì che il passo sia veramente fluido naturale e dinamico.

Dall’aspetto accattivante e la sua costruzione piacevole, questa serie di scarpe Brooks è presente nella classifica delle migliori scarpe running, poiché fornisce una corsa confortevole e naturale senza creare alcun disagio o affaticamento.

La nuova tomaia monopezzo conferisce a Brooks Launch 6 una vestibilità aderente, si adatta meglio al piede creando una sensazione generale più confortevole.

Caratteristiche Brooks Lauch 6

brooks launch 6 scarpe running uomo

UTILIZZO: Corsa su strada

SUPPORTO: Neutro

ARCO: Medio, Alto

DROP: 10mm

PESO: Uomini: 255g | Donne: 227 g

TECHNOLOGY: DNA Midsole, BioMoGo DNA

UOMO

DONNA

Scarpe running per corridori leggeri

Fornisce una grande vestibilità e prestazioni soddisfacenti per corridori leggeri che pesano sotto i 75/80 kg.

Sicuramente non adatta per i corridori pesanti, sopra questo peso molto probabilmente si potrebbe aver bisogno di una scarpa running ancora più ammortizzata, come la Asics Gel-Kayano 24 o Mizuno Wave Ultima 9.

Qui trovi una guida che ti aiuta a scegliere la scarpa da running.

Scarpe running ammortizzate e veloci

Con il peso di 255g nella versione da uomo e 227 g di quella femminile, è adatta per correre a diverse velocità.

Scarpe running ammortizzate dal tallone alla punta

Offre una corsa molto naturale grazie a un sistema di ammortizzazione reattivo che aiuta anche chi soffre di fastidi al ginocchio ad attutire l’impatto costante a terra.

La differenza di altezza dal tallone all’avampiede, noto anche come Drop o semplicemente caduta è di 10 mm, ma ben ammortizzata dal tallone alla punta del piede per permettere di correre oltre i 20 km senza accusare dolore.

Brooks Launch 6 Opinioni

Pensata per i corridori neutrali sono popolari anche tra per chi possiede una falcata supinatrice e necessita di scarpe da corsa più ammortizzate e flessibili.

Opinioni positive emergono infatti da corridori con caviglie rigide.

Anche la caviglia si sentirà leggermente più rilassata e libera di rotolare dal tallone alla punta, anche per chi corre prevalentemente di avampiede.

Proprio come l’ Asics Gel Nimbus 22 , sia Brooks Launch 6 che Brooks Launch 5 sono classificate come scarpe da corsa neutre pensate per i corridori che cercano una calzatura da corsa economica e che offra una corsa comoda ed energizzante, sia che si tratti di brevi o medie distanze.

Nonostante alcuni acquirenti abbiano menzionato che la scarpa è un po’ più pesante e leggermente più stretta della versione precedente Brooks Launch 5, Brooks Launch 6 secondo la maggior parte dei corridori è stata una calzatura da running all’altezza dei suoi predecessori per qualità e prestazioni.

Differenze Brooks Launch 6 VS Brooks Launch 5

 [amazon_link asins=’B07D3YJZXD,B077KCQML6′ template=’ProductCarousel’ store=’vestirsidicorsa-21′ marketplace=’IT’ link_id=’5326ced0-3273-11e8-b454-2b4ce5bedc6d’]

Brooks Launch 6 non può farne a meno di essere paragonato al suo predecessore il lancio di Brooks 5. Sebbene i feedback positivi siano molto vicini quando si tratta di recensioni; ci sono ancora diversi fattori che rendono Brooks Launch 6 e Brooks Launch 5 unici tra loro.

Di seguito sono riportati solo alcuni dei confronti tra le ultime due scarpe della linea Brooks Launch:

Calzata. Brooks Launch 6 è noto per essere fedele alle dimensioni per la vestibilità grazie alla nuova tomaia in mesh monopezzo che offre una vestibilità aderente, mentre la tomaia della Launch 5 tende a cedere un po’ di più a causa del fatto che ha solo una mesh semplice.

Peso. Alcuni corridori hanno osservato che Brooks Launch 5 fosse un po’ più leggera, anche se Brooks afferma che Brooks Launch 6 dovrebbe essere quello più leggero tra i due, il peso dichiarato è molto simile.

Ammortizzazione. Nonostante alcune differenze tra le due scarpe della serie Brooks Launch, c’è anche una cosa comune tra le due e riguarda l’ammortizzazione del DNA BioMoGo che è una tecnologia di marchio presente nella linea “Energize” di Brook. Entrambe queste scarpe sono progettate per offrire un significativo ritorno di energia durante la corsa. Il DNA BioMoGo funge da fonte per l’ammortizzazione che conferisce alla scarpa una corsa reattiva e ventilata per i corridori. Tutti allo stesso tempo fornendo il giusto supporto necessario.

 


Giangiuseppe
Giangiuseppe

Quando si corre tutti cercano una combinazione ottimale fra estetica e comodità. La mia mission è condividere consigli e recensioni su abbigliamento e accessori running per migliorare la tua esperienza di corsa!

Rispondi