Le migliori scarpe running Brooks: opinioni e classifica 2019

scarpe running brooks opinioni e classifica 2019

Brooks Launch 5

Brooks Launch 5, Scarpe da Running Uomo

Nonostante sia uscita la versione 6, le Brooks Launch 5 sono la versione Launch di cui molti runner parlano molto e resta avanti rispetto alla maggior parte dei modelli di categoria A3 di altri marchi competitivi.

Scarpa da corsa leggera e reattiva, adatta per corridori neutri che effettuano allenamenti su strada.

La tomaia di nuova concezione si adatta alla forma del piede, garantisce stabilità e una calzata migliorata.

Sia il colletto che la linguetta sono imbottiti per migliorare la calzata che diventa ancora più confortevole e sicura e un maggiore sostegno deriva dalla messa in sicurezza della parte centrale del piede attraverso l’innovativo sistema a lacci.

In pratica avvolge il piede perfettamente come un calzino, offrendo un’esperienza efficace durante la corsa.

L’intersuola ammortizzante in BioMoGo DNA è integrata nella scarpa dalla punta al tallone e offre una calzata comoda e aderente.

Questa caratteristica consente confort a lungo termine adattandosi in modo dinamico a ogni falcata e assicura una sensaione molto confortevole ai corridori.

Correndoci si ottiene una transizione rapida e fluida nella parte del piede centrale per un movimento reattivo e dinamico e naturale.

E’ apprezzata per il suo design soprattutto da runner con piedi più stretti o comunque affusolati per via dello spazio anteriore che aderisce bene alle dita.

Chi possiede piedi più larghi potrebbe trovare più comode le Brooks Addiction 13.

LEGGI LA RECENSIONE COMPLETA BROOKS DI LAUNCH 5 

 

Brooks Adrenaline GTS 18

Brooks Adrenaline GTS 18, Scarpe da Running Uomo

Se sei un iperpronatore e stai cercando una scarpa da corsa estremamente comoda, la nuova Adrenaline GTS 18 è ciò che stavi aspettando.

Brooks ha aggiornato la famosa linea Adrenaline ascoltando ciò che i corridori avevano da dire sul modello precedente e in questa versione sono stati notati cambiamenti che favoriscono un movimento normale del piede anche a velocità più elevate.

Caratteristica che permette a chi possiede i piedi piatti un’esperienza di corsa migliore.

La nuova Brooks Adrenaline GTS 18 una scommessa sicura per la corsa quotidiana su strada anche per corridori che corrono a velocità più sostenute.

Il design solido fornisce una calzata sicura e confortevole.

L’ammortizzazione generale, la stabilità e il controllo sono tutti punti che Brooks ha saputo misurare con coerenza in questa scarpa.

Nelle Brooks Adrenaline GTS 18 la suola v-groove aggiornata è incredibilmente morbida e diversi corridori hanno commentato che è diversa da qualsiasi cosa abbiano mai provato prima.

Questa versione include anche il nuovo materiale BioMoGo DNA che offre una buona ammortizzazione appena sotto i piedi.

La suola può essere personalizzata per ogni singolo corridore, offrendo una calzata ancora più affidabile.

Inoltre, Brooks ha introdotto un nuovo Progressive Diagonal Rollbar in tutta la scarpa che offre maggiore stabilità e controllo.

In generale, le Brooks Adrenaline GTS 18 hanno recensioni abbastanza buone anche per quanto riguarda la loro durata.

Brooks Beast 16

Brooks Beast '16, Scarpe Running Uomo

Per chi cerca stabilità e supporto, conviene prendere in seria considerazione le Brooks Beast 16, poiché queste sono le scarpe da corsa più votate e più vendute.

Facci caso alla tua prossima gara, è probabile che vedrai un sacco di Beast 16.

C’è un grande motivo per cui, anno dopo anno, i corridori attendono con grande aspettativa la nuova versione della linea Beast e non restano mai delusi.

Il maggior aggiornamento di questa versione è nel tallone e nell’avampiede della scarpa che presenta maggiore stabilità grazie al Progressive Diagonal Rollbar e DRB Acce.

Le Brooks Beast 16 sono anche scarpe abbastanza ammortizzate adatte anche a chi vuole riprendere a correre dopo un infortunio senza paura di possibili lesioni.

Offre una corsa sorprendentemente morbida, ed elimina ogni paura dalla mente.

I materiali con la quale sono state realizzate queste scarpe sono di buona qualità e dovrebbero riuscire a far macinare parecchi chilometri.

Le Brooks Beast 16 sono adatte per correre su asfalto, ma la suola resistente offre una trazione affidabile su vari terreni.

Calzano leggermente più piccole, quindi si consiglia di ottenere una mezza taglia più grande di quella che si indosserebbe normalmente.

Una scarpa da corsa affidabile che probabilmente non ti deluderà nel bel mezzo della tua corsa.

Brooks Addiction 13

Migliori Scarpe da Running Brooks Addiction 13

Se stai cercando scarpe da walking Brooks, queste sono le più alte in circolazione.

Sappi che le Brooks Addiction 13 sono l’ultima versione della linea più affidabile per massimo comfort e supporto.

Dalle recensioni di corridori, ma anche di una serie di lavratori (chiunque resti in piedi per molte ore, dagli operatori sanitari ai dipendenti alle poste.) si evince che sono tutti entusiasti di questo modello di scarpe Brooks.

Ti riporto una delle loro opinioni più significativa:

rendono la loro giornata indolore e più confortevole.

Costruite per pronatori da moderati a severi, il comfort offerto da queste scarpe le rende una scelta adatta per passeggiate e jogging.

Intersuola BioMoGo e Crash Pad migliora l’assorbimento degli urti e l a tomaia in solida costruzione la rende ideale nei per i mesi più freddi dell’anno.

Più indicate per i periodi più freddi, non essendoci il tessuto in maglia (mesh), queste scarpe sono molto meno traspiranti rispetto alla maggior parte delle altre opzioni presenti in questo elenco, ma compensano senz’altro in robustezza.

Ottima scelta per corridori con piedi più larghi.

Il supporto e la stabilità sono due caratteristiche che si ritrovano in praticamente tutte le linee Brooks e le Brooks Addiction 13 non fanno eccezione.

Brooks Glycerin 16

Brooks Glycerin 16, Scarpe da Running Uomo

La Brooks Glycerin 16 è una scarpa da strada ammortizzata di qualità premium in grado di fornire impressionanti prestazioni.

Scopri tutte queste fantastiche caratteristiche e funzionalità.

Adatta per corridori neutrali, la Brooks Glycerin 16 ha ottenuto opinioni positive dai suoi utenti, specialmente riguardo la sua ammortizzazione reattiva, il design elegante e la vestibilità complessiva.

È difficile trovare problema di qualità su queste scarpe.

I materiali e la lavorazione sono di qualità superiore tanto da essere paragonata ai ben più noti modelli da corsa standard come le Nike Air Zoom Vomero 13 e le Asics Gel Nimbus.

Il prezzo è un po ‘caro, ma non sorprende accorgersi che le recensioni migliori siano spesso in linea con una tecnologia sempre più avanzata.

Nel complesso è davvero fantastica, Brooks Glycerin 16 rientra di diritto tra le migliori scarpe da running Brooks.

Brooks PureFlow 7

Brooks PureFlow 7, Scarpe da Running Uomo

Brooks Pureflow 7 offre flessibilità e libertà di movimento in modo naturale per corridori neutri e supinatori.

Seppur l’intersuola e il design della suola siano uguali a Pureflow 6, Brooks Pureflow 7, ha un aspetto più semplice e pulito ed è ancora più leggera rispetto alla versione precedente.

La vestibilità di Brooks Pureflow 7 è incredibile. La scarpa avvolge i piedi comodamente.

Questo nuovo stile aggiornato garantisce meno restrizioni nella calzata e le conferisce un aspetto più elegante.

Grazie a un confortevole stivaletto interno in tessuto elasticizzato, la scarpa si indossa e toglie con molta facilità.

Alcuni corridori affermano che il tessuto interno è delicato sulla pelle e non provoca alcuna irritazione.

L’ntersuola BioMoGo DNA LT fornisce un’ ammortizzazione e un comfort leggero, e indirizzando gli urti lontano dal corpo, produce una sensazione molto confortevole sotto i piedi.

Il tallone arrotondato offre una buona stabilità e un migliore allineamento.

La suola in gomma soffiata fornisce una base solida sotto i piedi e un’eccellente trazione sulle strade per una guida stabile.

Non così traspirante rispetto a calzature realizzate con materiali in mesh, ma il materiale utilizzato nella parte superiore della scarpa, è in tessuto elasticizzato e offre una buona ventilazione mantenendo i piedi freschi e asciutti.

Scarpa Brooks tra le più versatili, infatti le persone hanno dichiarato di averla utilizzata per correre, camminare o per lunghi periodi in piedi.

Per i piedi larghi meglio optare per calzature che offrono maggiore larghezza in punta.

Lo spazio in punta sarà abbastanza per chi possiede piedi di larghezza media.

Tuttavia se rientri in questo secondo caso, aspettati massima reattività e flessibilità da questa scarpa da corsa Brooks.

Brooks Transcend 5

Scarpe Brooks Running Transcend 5

Adatta per corridori con arco basso per uscite su strada, tengono lo shock degli urti lontano dal corpo.

L’ultima versione è stata migliorata soprattutto dal sistema di riduzione della rotazione del tallone che garantisce al ginocchio un movimento bilanciato.

In che direzione puntano i tuoi piedi?

  • Se quando cammini i tuoi piedi sono paralleli significa che i piedi sono dritti e questo si traduce in una distribuzione uniforme del carico su tutto il piede,

mentre

  • se i piedi vanno in dentro o in fuori, invece, significa che il peso non è distribuito uniformemente su tutto il piede.

Le Brooks Transcend 5 sono sate studiate per ridurre la rotazione eccessiva del piede grazie all’innovativo controtelaio leggero e robusto integrato che abbraccia il tallone e garantisce stabilità.

Ottieni un allineamento migliorato grazie al tacco progettato arrotondato.

Questo significa che le articolazioni avranno una riduzione dello stress per le giunture al minimo che favorisce gradevoli transizioni.

Alcuni corridori affermano di non aver sentito più dolore al tallone mentre la indossavano.

La parte superiore in tessuto mesh traspirante di nuova concezione, dispone di guide di scorrimento incorporate che mantengono allineati i fianchi mediali e laterali che insieme ad una fodera morbida e all’intersuola ammortizzante DNA, conferiscono a questa scarpa il suo eccellente comfort.

Suola resistente. La durata di Brooks Transcend 5 sembra essere molto buona per i corridori che l’hanno testata anche su ghiaia leggera.

Per quello che ha da offrire, Transcend 5 non costa tanto rispetto ad altri modelli offerti da Brooks.

Le dimensioni a disposizione sono solo standard, a differenza di altri modelli Brooks disponibili nelle opzioni “strette” o “larghe”.

Brooks Ghost 11

Scarpa Brooks Ghost 11 Opinioni

In grado di fornire il miglior supporto all’arco plantare,  Brooks Ghost 11 rientra tra le migliori scarpe da corsa neutre.

Piùù morbida e flessibile rispetto alle versioni precedenti, questa miglioria favorisce un’eccellente transizione e un rimbalzo adeguato durante la falcata.

Brooks Ghost 11 è adatta sia per camminare che per correre ed è così leggera da consentire una corsa comoda, senza sforzo.

L’adeguata ammortizzazione dell’intersuola inibisce la rigidità muscolare, caratteristica che la rende una scarpa da running consigliata per corridori con problemi al ginocchio.

Diversi sono stati i feedback positivi per i suoi interni spaziosi, a differenza della versione 10 di Ghost, che a quanto pare non era la scelta ideale per chi possiede i piedi larghi.

Molti utenti hanno riacquistato Brooks Ghost 11 per una seconda o addirittura terza volta e può essere la scarpa da corsa A3 più comoda che tu abbia mai utilizzato.

Brooks Ghost 11 ha un prezzo più alto rispetto a alle Launch 5, ma le sue caratteristiche e funzionalità sembrano in grado di offrire più comfort, stabilità e qualità.

Ad eccezione per chi non ha problemi specifici con i piedi, non sorprende che venga considerata come una delle migliori scarpe da corsa sul mercato.

Brooks Levitate 2

Scarpe Brooks Levitate 2 flessibili e veloci

La linea Levitate ha dominato il mercato delle scarpe da corsa negli ultimi anni e la versione 2, ha ricevuto numerosi elogi per quanto riguarda i notevoli miglioramenti che la rendono sorprendentemente ancora più agile e flessibile della prima versione.

Apprezzabile a prima vista per il design, secondo alcuni corridori anche la sua vestibilità è fantastica.

È stato amore a prima vista, per molti corridori neutrali e supinatori.

La tomaia ha una calzata simile a un calzino e sin da primo momento in cui la si indossa è possibile apprezzare quanto sia comoda.

La scarpa aiuta a mantenere il piede nel giusto allineamento e a questa versione è stata aggiunta anche una protezione al tendine di Achille.

Mentre la calzata e le prestazioni della scarpa sono state costantemente ben considerate.

Per chi soffre di sudorazione eccessiva ai piedi questa scarpa potrebbe nonessere indicata in estate.

Inoltre, non è una scarpa da indossare quando piove, oltre ad inzupparsi d’acqua, potrebbero volerci ore prima che si asciughi del tutto.

Molti utenti del Brooks Levitate 2 sono rimasti colpiti da questa scarpa.

L’intersuola reattiva fornisce un’ammortizzazione eccezionale.

Una scarpa Brooks veloce che consente alte prestazioni a chi corre a ritmi sostenuti.

Sebbene ci siano state alcune opinioni discordanti, rientra in questa classifica soprattutto per la sua capacità di dare il ritorno di energia attraverso la tecnologia (DNA AMP) progettata nell’intersuola delle Brooks Levitate 2.

La maggioranza ha comunque concluso che la scarpa è un degno acquisto.

Brooks Ravenna 9

Migliore scarpa running Brooks da Donna.

Brooks Ravenna 9 migliore scarpa running Brooks per donna

Questa scarpa è ideale per i corridori neutri con una leggera inclinazione verso una corsa che necessita di stabilità.

Le migliorie apportate nella Brooks Ravenna 9 sono davvero impressionanti.

La calzata è confortevole e stabile: più corri, più acquisiscono la forma del piede.

La rollbar diagonale controlla la transizione rapida del piede per un passo sicuro e spedito.

Scarpa Brooks preferita dalle donne, la Brooks Ravenna 9 da donna è più flessibile della versione maschile.

Caratteristica inusuale che probabilmente ha contribuito ad essere molto apprezzata tra le donne.

Infatti, le versioni femminili delle scarpe da running sono in genere più rigide di quelle maschili.

Gli Omega Flex Groove di Brooks consentono movimenti e fluidità più naturali nell’avampiede, il che contribuisce a dare al runner una corsa stabile e più sicura.

Il sistema di ammortizzatori DNA offre una risposta notevole e una corsa veloce.

Il nuovo sistema di mesh di alta qualità della tomaia rende questa scarpa più leggera, ma resistente e contribuisce anche al comfort generale.

A parte la normale usura che si verifica a seguito di un uso continuo su strada, offre una notevole durata e se si dispone di un’andatura normale, si può indossare comodamente per più di 600 km.

Dalle opinioni emerge che la vestibilità risulta un po’ stretta, ma i tiranti regolabili consentono di regolarne l’aderenza per una calzata più appropriata per piedi diversi.

Con Ravenna 9, Brooks ha aggiunto tecnologia a questa serie di scarpe e le prestazioni ora eguagliano la qualità offerta da Skechers e Nike.

Non è una scarpa da running economica, ma il prezzo in questo caso giustifica la qualità di questa scarpa e si possono trovare sempre buoni prezzi su Amazon.

Brooks Cascadia 13

Migliore scarpa trail running Brooks.

Brooks Cascadia 13 Migliore scarpa trail running

Brooks produce anche eccellenti scarpe da trail running.

Non fa differenza dove intendi correre su sentieri, per strada, o sul tapis roulant, tra le scarpe Brooks ci sono diversi modelli che soddisfano corridori che corrono trail e cercano scarpe per correre su sterrato.

Sei un trail runner vivace, veloce e dai il tuo meglio quando sei coperto di fango, allora Brooks Cascadia 13 è la scarpa giusta per corridori come te che desiderano caratteristiche ulteriori e specifiche per il trail.

Scarpe adatta per corridori neutrali, in questa versione 13 della Cascadia, Brooks ha aggiunto altre caratteristiche per affrontare al meglio le corse fuori strada.

Un parafango in gomma con stampa 3D protegge da pietre e fango e quattro comodi ganci fanno il loro debutto lungo la suola della scarpa.

La tomaia garantisce un buon flusso d’aria e la suola non troppo aggressiva, permette di affrontare tratti di asfalto con facilità.

Per coloro che hanno piedi di ampie dimensioni è disponibile anche l’opzione “larga”.

Migliori scarpe running asfalto:classifica TOP 10 scarpe da corsa su strada

Brooks Running

L’azienda Brooks Running, è una delle più antiche società di calzature sportive.

Fondata nel 1914. è una delle poche aziende incentrate sulle scarpe da corsa e questo le consente di essere competitiva con marchi molto più grandi. Oggi produce anche abbigliamento.

Brooks ha sviluppato una serie di tecnologie chiave che si possono trovare ancora oggi nelle ultime versioni dei modelli di scarpe discarpe Brooks e nei modelli di marchi ben più noti.

Il suo primo modello Villanova è stala la prima scarpa da corsa ad utilizzare la schiuma EVA.

Questa era una tecnologia rivoluzionaria in quel momento perché era più leggera e morbida rispetto ad altre opzioni dell’epoca.

Mentre, il modello Vantage introdotto nel 1977, fu il primo ad includere un supporto che aiutava i corridori con i piedi piatti (iperpronatori), i cui piedi rotolano troppo verso l’interno.

Oggi queste tecnologie si ritrovano ancora tra le caratteritiche delle scarpe da running Brooks e non solo.

Se nonvuoi perderti gli tutti gli aggiornamenti e le novità riguardo Scarpe, Abbigliamento e Accessori per il Running,

CLICCA “Mi Piace” per seguici anche su Facebook.

Come scegliere le migliori scarpe running Brooks

La cosa peggiore è chiedere ad altri opinioni sulle scarpe Brooks senza considerare i fattori realmente importanti per scegliere una scarpa da running.

Brooks produce sostanzialmente 2 tipologie: Neutral e Support.

La scelta della tua scarpa ideale Brooks dipende da diversi fattori tra cui i principali tipologia di terreno, appoggio, peso, obiettivi.

Il mio obiettivo è stato quello di offrire una guida abbastanza completa sulle scarpe Brooks.

Ho cercato di includere un’opzione per ogni tipo di corridore fornendo quante più opinioni riguardo modelli che più si differenziano per esigenze e obiettivi differenti e con livelli di ammortizzazione variabili.

Per sfruttare appieno tutte le caratteristiche migliori dei modelli che Brooks, è fondamentale iniziare a correre con la scarpa giusta, che meglio di adatta alle proprie caratteristiche di corsa.

Corridori diversi hanno bisogno di diverse quantità di ammortizzazione, quindi se rientri tra i corridori iperpronatori assicurati che le tua scarpe brooks abbiano un supporto adeguato.

Se rientri tra i runner neutri con archi di livello medio-basso, indirizzati su scarpe Brooks che abbiano sia supporto che ammortizzazione.

I corridori con archi alti, i supinatori, possono preferire un’intersuola felpata con supporto per l’arco.

Scarpe Brooks prezzi

Anche se le migliori scarpe da corsa Brooks possono essere costose, se hai a che fare con problemi di pronazione o una mancanza di supporto, materiali e tecnologie applicate valgono prezzo di acquisto.

La maggior parte dei corridori riferisce che le scarpe da corsa Brooks sono molto resistenti e possono durare a lungo, quindi è un investimento che vale la pena affrontare.

Tuttavia Brooks offre una vasta gamma di modelli che si adattano a qualsiasi budget.

Ti riporto alcune strategie per risparmiare sull’acquisto di scarpe da running, tuttavia è sempre una buona strategia acquistare le versioni precedenti quando escono le vrsioni aggiornate, ma, oltre al prezzo, fai attenzione prendere in considerazione altri fattori più importanti per la salute delle articolazioni.

Garanzia Scarpe Brooks

Brooks è noto per la sua garanzia “True Blue” senza pressione. Non importa da dove acquisti i tuoi Brooks, hai 90 giorni per metterli alla prova. Se non sei soddisfatto al 100%, contattali semplicemente con i tuoi dati di acquisto e ti aiuteranno a restituire le tue scarpe gratuitamente, compresa la spedizione per acuisti sopra i 75€.

Perché scegliere scarpe Brooks

Le scarpe Brooks sono riconosciute come “le scarpe da running progettate dai corridori” grazie alla quantità di ricerca e sviluppo che l’azienda riversa in ogni nuova versione dei loro modelli.

Una rapida ricerca su Internet confermerà come Brooks si distingue per i loro prodotti e per il loro orgoglio per la qualità costruttiva e il design.

Ogni corridore dovrebbe sperimentare la differenza di correre in un paio di scarpe da corsa Brooks.

Brooks è un produttore di scarpe da corsa di fiducia che è stato ritenuto affidabile da maratoneti e atleti di livello mondiale per decenni, ragione per cui è uno dei marchi più popolari per le maratone e le competizioni globali.

Tutti i piedi tendono a gonfiarsi un po verso la fine della giornata o dopo aver svolto una quantità significativa di attività.

Non tutti i produttori di scarpe da corsa offrono così tante opzioni in termini di dimensioni dei piedi (stretto – largo) per garantire una buona vestibilità a chiunque.

Indipendentemente dal modello che si sceglie, con Brooks si otterrà una scarpa da running di qualità ed affidabile.

Il DNA brevettato da Brooks è diverso da qualsiasi altro materiale gel o schiuma presente sul mercato oggi.

Il feedback dei runner segnalano un maggiore ammortizzamento con minori perdite di ritorno di energia ed è questo è uno dei motivi per cui la maggior parte dei corridori che provano scarpe da corsa Brooks, quando poi sono pronti a cambiare paio di scarpe da corsa, riacquistano Brooks.

Non smetterò mai di ripetere che la scelta di una scarpa e sempre una questione personale.

Le scarpe da running Brooks sono le migliori per chi le ha provate, si è trovato bene e non le cambierebbe per nessun altro marchio.

Quindi effettua il test, usa la testa e affidati alle tue sensazioni quando indosserai le tue migliori scarpe running Brooks.

 

About The Author

Giangiuseppe

Quando si corre tutti cercano una combinazione ottimale fra estetica e comodità. La mia mission è condividere consigli e recensioni su abbigliamento e accessori running per migliorare la tua esperienza di corsa!