Prima di consultare la classifica delle migliori scarpe running economiche devi sapere che le scarpe da running costose non sono sempre migliori di quelle economiche.

Da una ricerca effettuata da runrepeat.com è emerso che più basso è il prezzo di listino, più alte sono le recensioni che ottengono le scarpe da corsa, quindi i corridori che acquistano scarpe da corsa più costose sarebbero meno soddisfatti di quelli che comprano scarpe da corsa economiche o di medio livello.

Le scarpe running di marca più economiche sul mercato hanno un prezzo di listino medio di 54€ e di seguito trovi i migliori modelli di scarpe da corsa economiche di marca che hanno ricevuto le migliori valutazioni.

Classifica migliori scarpe running economiche di marca

Anche tra i marchi più noti di scarpe da running di qualità, come Nike, Mizuno, Asics, Adidas, Brooks, Saucony troviamo modelli che per rapporto qualità prezzo risultano molto convenienti da acquistare.

Le 10 migliori scarpe running economiche di marca sotto i 70 € 

Tra i modelli elencati di seguito è possibile trovare ulteriori sconti applicati che permettono di acquistare scarpe di buona qualità a basso costo.

Mizuno Synchro MX

Mizuno Synchro MX è una scarpa neutra adatta per allenamenti, apprezzata da molti “corridori della domenica”, quindi da chi corre senza pretese di performance ma che necessita prevalentemente di una scarpa comoda.

Abbastanza leggera nonostante sia adatta per le corse a lunga distanza, offre anche un buon supporto per l’arco in grado di sostenere ogni passo in avanti dopo l’atterraggio.

Per chi conosce già le scarpe da running Mizuno, sa di ricevere miglioramenti con le nuove versioni che corrispondono anche a dei vantaggi che scaturiscono dalle nuove tecnologie.

Appositamente chiamata Synchro MX, la scarpa sincronizza diverse tecnologie dell’intersuola in schiuma per offrire supporto, protezione, durata e reattività eccellenti.

Molti corridori hanno apprezzato la durata della scarpa, grazie alla tecnologia X-10 nelle aree ad alto impatto della suola che riduce al minimo l’usura.

L’AirMesh, il tessuto simile a una rete, offre un’eccellente traspirabilità che la rende una scarpa adatta nei mesi più caldi.

Mizuno Synchro MX è una scarpa con un’ammortizzazione decente, abbastanza flessibile e durevole nonostante il prezzo sia conveniente.

Skechers Go Run 600

Dal design moderno questa scarpa è rivolta a corridori neutrali, ma anche a chi desidera fare passeggiate informali o cerca un compagno di strada affidabile durante i viaggi.

Quindi una scarpa comoda, di qualità a un prezzo accessibile.

Le Skechers GOrun 600 per il suo aspetto elegante e la sua versatile funzionalità è stata apprezzata da molti per questo.

È possibile percepire la loro comodità appena le si indossa, infatti non hanno bisogno di rodaggio in quanto non sono scarpe da alte performance.

La maggior parte dei corridori ha apprezzato la sua costruzione confortevole con materiali durevoli e di alta qualità e il sistema di ammortizzazione sotto il piede piacevole e reattivo.

Nike Flex RN 2018

Nonostante non sia così diffusa in Italia, questa versione 2018 della scarpa Nike Flex RN è stata davvero una versione di successo per il suo design accattivante, la vestibilità comoda e il design leggero per il prezzo accessibile a chiunque e per le eccellenti prestazioni della scarpa complessive.

Consigliata per corridori neutri e visto il suo drop basso è ideale per grandi camminatori.

Nike Downshifter 8

Nike Downshifter 8 è stata molto apprezzata da molti corridori con appoggio neutro.

L’ammortizzazione è piacevole e grazie al supporto sagomato all’arco del piede, in molti hanno dichiarato di sentirsi protetti quando hanno provato a correre.

Il sistema di copertura superiore in Mesh, essendo leggermente elasticizzato, evita quella fastidiosa sensazione di restrizioni ai piedi.

Indicata per correre su asfalto il peso adeguato la rende piacevole per eseguire svariate.

Asics Gel Contend

L’Asics Gel Contend è una scarpa da strada che divenne rapidamente uno dei modelli Asics dal prezzo accessibile, preferito da molti corridori neutrali.

Realizzata con materiali resistenti e che non si sporcano facilmente, ha ricevuto feedback positivi dai corridori pesanti, poiché in grado di gestire pesi oltre i 100kg anche dopo un uso continuato.

La tomaia è pulita e confortevole e offrono una piacevole esperienza sotto i piedi che permette di stare comodi e sentirsi ben ammortizzati durante l’attività.

La soletta interna fornisce un supporto sagomato alle curve del sotto piede che ne aumenta il confort.

Apprezzata anche la linguetta e il colletto leggermente imbottiti e le combinazioni di colori disponibili su Amazon.it

New Balance Fresh Foam Arishi

La New Balance Fresh Foam Arishi è una scarpa da running neutra progettata pensando al comfort, funzionalità e stile.

Dotata di un’ammortizzazione Fresh Foam e di una tomaia traspirante, è un’ottima scelta per chi cerca una scarpa da running versatile ed economica da indossare volendo anche per il tempo libero.

Ben ventilata, questo modello di scarpa si adatta diverse attività, da gare brevi ad allenamenti a tempo e garantisce una presa adeguata su superfici piane come la strada.

La maggior parte dei corridori ha elogiato l’eleganza di questa scarpa e in molti sono stati contenti che sia ora disponibile in larghezze maggiori. Su Amazon.it si trova fino alla taglia 49EU.

Brooks Asteria

Brooks Asteria è la scarpa ideale per pronatori delicati in quanto offre supporto e velocità affidabili.

Scarpa da corsa stabile da su strada progettata per l’allenamento da corsa e a intervalli di tempo.

Nonostante il prezzo conveniente, molti corridori hanno trovato l’ammortizzazione della scarpa decente, l’intersuola flessibile e la tomaia traspirante.

Apprezzata anche per il design e i colori, questo modello si aggiudica il titolo di miglior scarpa running Brooks economica.

Adidas Duramo 7

Dal design comodo e accattivante l’Adidas Duramo 7 è una scarpa neutra altamente raccomandata in quanto realizzata con materiali durevoli e con un’ammortizzazione che è stata apprezzata da molti.

Ideale per coloro che cercano una corsa economica me efficiente, in quanto scarpe leggere, sono adatte sia per correre gare, sia per allenamenti ad intervalli, a tempo o fartlek.

Reebok Zquick Lite

Come suggerisce il nome, la ZQuick Lite è la versione ancora più leggera e con gran parte del comfort fantastico della versione più popolare ZQuick.

Dall’aspetto piacevole e una traspirabilità abbastanza buona, offre un’ammortizzazione sufficiente per affrontare allenamenti quotidiani.

Offre un’eccezionale libertà di movimento e un buon supporto dell’arco.

Visto il prezzo di listino molto conveniente sono scarpe running buone ed economiche.

Puma Carson 2

Con il suo design semplice e senza fronzoli, Puma Carson 2 è la scarpa adatta per chi cerca convenienza, ma anche una qualità decente in una scarpa da corsa.

Puma è un marchio storico che riesce a realizzare calzature per il running con caratteristiche semplici ma capaci di fornire prestazioni.

Questa scarpa infatti fornisce la perfetta quantità di supporto all’arco per i pronatori neutri.

Un notevole sostegno alla caviglia.

La tomaia è molto traspirante e aderisce bene ai piedi.

L’ammortizzazione giusta, non affatto ingombrante.

Comoda da indossare anche per l’uso quotidiano per soddisfare le esigenze di coloro che non cercano scarpe da abbinare ad un abbigliamento casual e semplice.

Diadora Hawk

La Diadora Hawk è una scarpa da corsa unisex più adatta a chi non cerca performance sportive, bensì a chi è più avanti con gli anni e vuole tenersi in forma facendo jogging o un po’ di corsa sul tapis-roulant o per le passeggiate in città.

Nonostante il prezzo molto conveniente i materiali utilizzati e le tecnologie non hanno niente da invidiare ai modelli più costosi.

Il plantare è in E.V.A. antishock e la suola in TPR che attutisce l’impatto a terra ad ogni passo e garantisce stabilità e sicurezza al piede.

In molti corridori hanno anche apprezzato la leggerezza della scarpa e la traspirazione, si presta quindi anche per un utilizzo durante i mesi più caldi.

Conviene comprare scarpe running economiche?

Come afferma Jens Jakob Andersen, fondatore di RunRepeat.com “Più alto è il prezzo, maggiore è la qualità” non si applicherebbe alle scarpe da corsa”.

Le scarpe da corsa più economiche risultano meglio valutate rispetto a quelle costose, tuttavia quando devi scegliere le scarpe da running pensa innanzitutto a fare un ottimo investimento per la tua salute.

Le scarpe per correre devono essere comode, quindi, chiunque dovrebbe acquistare il modello che meglio rispetta le proprie caratteristiche o obiettivi di allenamento.

Tuttavia, se le marche sono fortemente incentivate a migliorare ad ogni versione il valore tecnico di un modello, un motivo ci deve pur essere.

Se una scarpa da running costa di più è perché le tecnologie applicate e i materiali utilizzati collocano quel prodotto in una fascia più alta di prezzo.

Marche scarpe running più economiche

  1. Skechers
  2. Reebook
  3. Puma

Scarpe running a basso costo

Tra i marchi di scarpe da running che producono modelli più convenienti troviamo spesso aziende poco conosciute o non ancora affermate.

Questi marchi con ancora pochi modelli sul mercato e spesso trascurano la qualità dei materiali utilizzati nella realizzazione delle calzature da corsa.

Di fondo queste aziende sono prive di anni di esperienza nel settore running.

Non sono strutturate per affrontare studi e ricerche per brevetti di tecnologie innovative per migliorare durabilità e confort della scarpa e ad assecondare le performance che i corridori desiderano ad ogni nuova versione.

Come puoi notare, spesso le caratteristiche tecniche delle scarpe non sono neanche specificate.

I prezzi di queste scarpe running sono molto convenienti, ma di fatto quando si corre è bene ricordare che le scarpe devono:

  1. sorreggere il corpo,
  2. attutire l’impatto a terra
  3. e inoltre sostenere la falcata con una buona ammortizzazione.

Ad ogni passo il peso del corpo si moltiplica per 2-3 volte e non si può di certo ignorare la salute delle articolazioni, soprattutto di schiena e ginocchia.

Chi va a correre, lo fa per stare meglio, quindi non sempre acquistare scarpe economiche conviene se sono di scarsa o pessima qualità.

Meglio optare per calzature da running con un buon rapporto prezzo/qualità.

Come acquistare scarpe running al miglior rapporto qualità prezzo

Tutti i marchi di scarpe da corsa aggiornano i modelli con versioni che presentano modifiche che, per la maggior parte dei casi, riguardano il design piuttosto che le tecnologie utilizzate nella struttura della scarpa e i materiali.

Quindi un modello nella versione del 2018 può essere acquistato anche al 50% in meno rispetto al prezzo della nuova versione 2019.

Se vuoi spendere meno scegli di comprare le versioni precedenti dei modelli di scarpe running che hanno avuto più successo nell’anno precedente consulta la pagina con le occasioni delle scarpe running in offerta.

Quale scarpa running acquistare per iniziare a correre?

La scelta delle scarpe è una decisione importante per non andare incontro a problematiche fisiche.

Per chi inizia a correre è bene acquisire le giuste informazioni prima di effettuare un acquisto azzardato.

Consulta la nostra guida per scegliere la scarpa da running più adatta a te.

 


Giangiuseppe
Giangiuseppe

Quando si corre tutti cercano una combinazione ottimale fra estetica e comodità. La mia mission è condividere consigli e recensioni su abbigliamento e accessori running per migliorare la tua esperienza di corsa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato