Affinché tu possa trovare le scarpe da walking che meglio si adattano alle tue esigenze, di seguito trovi una selezione dei marchi e dei modelli più adatti per praticare la camminata sportiva.

Migliori scarpe per camminare veloce

Per di aiutarti a trovare il paio perfetto per te, ho ricercato i modelli più comodi, leggeri e di supporto consigliati per camminare velocemente e ho stilato questa classifica con le caratteristiche più apprezzate da chi le ha già provate.

Migliore in assoluto per il Walking: Asics Gel-GS Trainer 24 da 102,90 € su Amazon.it

ASICS Gel-DS Trainer 24, Scarpe da Running Uomo, Colore Bleu Flash Noir

Asics Gel-GS Trainer 24 Uomo > Guarda su Amazon.it

Asics Gel-GS Trainer 24 Donna > Guarda su Amazon.it

Coloro che hanno provato l’Asics Gel-GS Trainer 24 hanno ritenuto che fosse abbastanza leggera da indossarla per lungo tempo e per camminate a passo svelto.

Il tessuto a maglia sulla tomaia è stato molto apprezzato per il sistema di copertura morbido e aderente la sensibile stabilità percepibile nella parte mediale della scarpa è molto utile ad alleviare le tendenze di iperpronazione per chi possiede piedi piatti.

La suola è altamente efficiente nel fornire aderenza efficiente durante la sessione di allenamento.

È disponibile in molte opzioni di colore, personalmente preferisco la versione Bleu Flash Noir, e nei modelli da uomo e da donna.

Scarpe da walking: New Balance Fresh Foam 1080 v10

Le più comode in assoluto per camminare tanto. La qualità dei materiali sono una garanzia per le lunghe camminate.

New Balance 1080v10 Fresh Foam Donna, colore viole e bianco

 

New Balance Fresh Foam 1080 v10 Uomo > Guarda su Amazon.it

New Balance Fresh Foam 1080 v10 Donna > Guarda su Amazon.it

La comodità delle calzature New Balance è nota a tutti ed è scontato accostare al marchio New Balance scarpe da camminata sportiva.

Il punto di forza delle New Balance Fresh Foam 1080 v10 oltre alla morbida ammortizzazione dell’intersuola.

Dal design alla moda è una delle calzature da walking che dovresti assolutamente considerare se cerchi una scarpa leggera, ammortizzata e resistente adatta per affrontare lunghe camminate.

È davvero abbastanza traspirante, offre un flusso d’aria notevole e per tutti coloro che effettuano lunghe passeggiate è la soluzione migliore per non surriscaldare i piedi.

Grazie alla qualità costruttiva, il solido comfort e la stabilità le permettono di entrare in questa classifica delle migliori scarpe di qualità da walking

New Balance Fresh Foam 1080 v10 sono disponibili anche in opzioni di taglia ampia ed extra larga.

Migliore scarpa da walking donna: Saucony Kinvara 10 da 64,08€ su Amazon.it

Scarpe da walking donna, Saucony Kinvara 10, Colore: Bianco Blanco Y Púrpura 37

Saucony Kinvara 10 Donna > Guarda su Amazon.it

Saucony Kinvara 10 Uomo > Guarda su Amazon.it

Scarpe per camminate veloci di qualità superiore molto comode ed efficienti.

Il design delle Saucony Kinvara è un piacere per gli occhi; non a caso è la più desiderata dalle donne che cercano calzature dal design moderno e con belle combinazioni di colori vivaci.

Dall’ aspetto simile alle più utilizzate Nike Vomero le somigliano anche a livello di ammortizzazione.

Tuttavia le Saucony Kinvara 10 risultano più resistenti grazie ad una suola più resistente ed flessibile, quindi tenderanno a consumarsi più lentamente.

Rivolte a chi è di corporatura leggera offre un’ammortizzazione adeguata durante l’attività.

Dalle recensioni di chi le ha già provate, sono state molto apprezzate per essere altamente reattive alla forma e alla capacità di movimento del piede e in grado di adattarsi al movimento naturale del piede.

Scarpa elastica ma allo stesso tempo stabile, combinazione perfetta di caratteristiche per non perdere alcuna stabilità mentre si effettua la camminata sportiva che richiede un movimento ciclico continuo e un’andatura spedita.

Disponibile nella versione aggiornata Kinvara 11, questa scarpa da walking è apparentemente molto bella e abbastanza versatile per essere indossata per diversi tipi di attività grazie anche alla sua configurazione leggera e le colorazioni vivaci.

Migliori scarpe da walking uomo: Altra Escalante 2.0

Altra Escalante 2.0 Scarpe da walking uomo, blu

Altra Escalante 2.0 Uomo

Altra Escalante 2.0 Donna

Tra le scarpe da corsa, Altra Escalante 2.0 è la scarpa perfetta per la camminata veloce su percorsi normali tra cui asfalto e superfici dure piatte.

Essendo a drop zero, (differenza altezza tra tallone e punta è uguale a zero) permettono di fare un passo corretto supportando il piede in modo naturale.

Si tratta di una scarpa in grado di offre un’esperienza di camminata più naturale come le scarpe minimaliste, ma con suole molto più spesse e ammortizzate.

Anche il livello di stabilità offerto è ottimo e risultano molto leggere e reattive per sessioni di allenamento più veloci.

Perfetta per l’allenamento quotidiano, si adatta molto bene al ritmo del camminatore, per questo sono indossate anche per lavorare.

Inoltre la larghezza della parte anteriore permette ai piedi di adattarsi naturalmente alla forma dei piedi.

Il tessuto con la quale è realizzata la tomaia è morbido e i lacci si adattano molto bene alla scarpa senza muoversi durante l’attività fisica.

Queste scarpe hanno una punta larga rispetto alla versione precedente Escalante 1.5 che, che per chi possiede piedi di larghezza normale risulta essere ancora più confortevole della 2.0.

Scarpe da walking Nike Free RN Distance 2

scarpe Nike Free RN Distance 2, Colore Nero Black White Deep Royal Blue Hot Punch

Nike Free RN Distance 2 uomo

Nike Free RN Distance 2 donna

La Nike Free RN Distance 2 è una scarpa molto attraente, morbida ma anche molto efficiente in quanto in grado di restituire ad ogni passo un piacevole grip sul terreno.

Molto apprezzata per la sua tomaia dal design pulito e realizzata per evitare efficacemente l’irritazione della pelle e il tessuto traspirante dell’avampiede e della fodera interna assicurano freschezza e comfort ai piedi.

La punta del piede è abbastanza ampia e grazie alla suola ultra flessibile, assicura supporto e ammortizzazione consentendo al piede di muoversi in modo naturale.

La suola Nike Flex si espande e si contrae per assicurare movimenti naturali dall’impatto sul tallone allo stacco.

La tecnologia Flywire, offre una calzata aderente e sicura sull’area mediale.

Ideale per affrontare qualsiasi distanza.

Le scarpe da running vanno bene per camminare?

Differenze tra camminare e correre

Notoriamente conosciuta come camminata veloce, la camminata sportiva o fitwalking è una disciplina ideata da Maurizio Damilano (oro olimpico nel 1980 nella marcia), che richiede un’attenta scelta delle scarpe da walking in quanto camminare è diverso dal correre.

Correre non è la stessa cosa che camminare velocemente almeno per due motivi.

Mentre nella camminata veloce, almeno un piede è sempre a contatto con il suolo, questo non avviene nella corsa.

Quando si corre si effettua un vero e proprio salto (la falcata) che prevede una fase durante l’esecuzione in cui si è completamente sospesi da terra.

Con la camminata veloce, invece, si effettua un doppio appoggio a terra che favorisce più stabilità e riduce notevolmente i rischi di distorsioni.

L’altro motivo è che quando si pratica la camminata sportiva si appoggia prima il tallone e successivamente il resto del piede, mentre quando si corre la falcata induce ad appoggiare il piede a terra direttamente dalla parte mediale e anteriore.

Quindi pur di fornirti una risposta a questa domanda più esaustiva, potremmo dire che le scarpe da running vanno bene per semplici camminate ma, allo stesso tempo, questo utilizzo andrebbe a sprecare le caratteristiche offerte dalle calzature da running in quanto i modelli più utilizzati sono molto più ammortizzate e flessibili rispetto alle scarpe adatte per il walking che presentano determinate caratteristiche perfette per praticare la camminata veloce.

Perché acquistare scarpe da walking?

Anche chi effettua la camminata sportiva a livello amatoriale, non dovrebbe accontentarsi di una semplice e comunissima scarpa da ginnastica, poiché ogni scarpa ha il suo utilizzo per il walking è bene usare scarpe leggere, con un buon grip e soprattutto che abbia una suola resistente anche per buone distanze.

Come scegliere le scarpe da walking?

Le migliori scarpe da walking sono calzature con caratteristiche specifiche per praticare la camminata sportiva.

Le scarpe indicate per questa attività devono essere provviste di suole che garantiscano un buon grip soprattutto sul tacco per garantire un’aderenza tale da favorire uno slancio adeguato.

Caratteristiche scarpe da walking

Se ti stai chiedendo quali caratteristiche ricercare in una scarpa una scarpa da walking, devi sapere che ci sono essenzialmente 6 caratteristiche che permettono di svolgere al meglio la tecnica della camminata sportiva.

  • lieve ammortizzazione;
  • intersuola sottile (tra i 20 e i 25 mm);
  • suola resistente ma allo stesso tempo flessibile;
  • design smussato nella zona del calcagno.
  • la tomaia deve assicurare leggerezza e traspirabilità, qualità di solito garantite dai tessuti in mesh, un tessuto a maglie favorisce un flusso d’aria costante nelle scarpe e non fa sudare i piedi.
  • Le scarpe da corsa considerate a bassa caduta, ovvero con una differenza di altezza da terra tra l’avampiede e il tallone pari a zero oppure non superiore a 8 mm sono ideali per praticare la camminata sportiva. Questa è la caratteristica principale che distingue tutte le calzature Altra.

Per tutelare il nostro fisico la camminata sportiva richiede anche un paio di calzature da walking adatte a svolgere questa attività in totale armonia con il corpo.

Quindi, le principali proprietà che da ricercare in una scarpa da camminata veloce sono flessibilità e dinamicità, infatti questi due fattori sono importanti per affinché la scarpa fornisca comodità.

È importante scegliere il tipo giusto di scarpe che non siano solo scarpe comode per camminare, ma anche progettate per adattarsi perfettamente ai piedi e alle proprie esigenze, quindi un test dell’appoggio del piede e sempre meglio farlo.

Se la scarpa da walking non è comoda, si riduce anche il chilometraggio, mentre se non è confortevole per lunghe camminate lente difficilmente lo sarà anche per camminare più velocemente.

Quindi comodità e confort sono due fattori che a primo impatto condizionano la scelta, ma la comodità, per quanto questo fattore sia scontato, non è tutto quello che conta per svolgere correttamente la camminata sportiva.

Inoltre, per le camminate estive è indicato scegliere scarpe provviste di mesh, un tessuto tipo maglia che favorisce traspirabilità ai piedi e assicurare leggerezza durante l’attività.

Queste caratteristiche contraddistinguono anche i modelli elencati in questa classifica delle migliori scarpe da walking.

Il fitwalking è per tutti?

Correndo si esercita una pressione maggiore sulle articolazioni, ciò nonostante una forte somiglianza è proprio nei problemi che possono scaturire e che riguardano essenzialmente le articolazioni come ginocchia o schiena.

Il fitwalking è una disciplina che richiede una corretta tecnica di camminata sportiva e anche un paio di calzature adatte, in modo tale da assecondare la rullata completa del piede, partendo da l’appoggio del tallone per arrivare alla spinta con la punta delle dita.

Questo significa camminare per la forma fisica, quindi per il benessere del fisico.

La tecnica della camminata sportiva

Oltre ad  indossare scarpe con specifiche caratteristiche per la camminata sportiva, è necessario imparare anche la tecnica.

Per praticare correttamente la camminata sportiva, il piede deve effettuare un determinato movimento che è importante eseguire correttamente appoggiando prima il tallone.

Nel momento in cui il tallone poggia a terra, il piede effettua una rullata in grado di creare una forza di slancio in avanti.

Più la velocità aumenta, maggiore sarà lo slancio necessario, quindi chi cerca un’andatura più spedita, deve orientarsi su calzature da walking in grado di favorire il movimento corretto e in maniera dinamica.


Giangiuseppe
Giangiuseppe

Quando si corre tutti cercano una combinazione ottimale fra estetica e comodità. La mia mission è condividere consigli e recensioni su abbigliamento e accessori running per migliorare la tua esperienza di corsa!

Rispondi