Oltre consigliarti diverse soluzioni di abbigliamento running, in questo articolo trovi alcune indicazioni su per scegliere l’abbigliamento ideale per correre in base alle tue esigenze di corsa.

Come vestirsi per correre

Per goderti a pieno ogni allenamento, è risaputo che indossare abbigliamento tecnico per correre è più indicato rispetto normali t-shirt di cotone, un vero e proprio nemico del runner quando si allena.

Il cotone trattiene umidità e non consente al corpo di regolare adeguatamente la temperatura. Si raffredda rapidamente in inverno e si surriscalda in estate.

Invece, l’abbigliamento realizzato in tessuti tecnici sono ideali per correre poiché realizzati in fibra ultrasottile che assorbe il sudore e trasporta l’umidità alla superficie.

Garantirsi un corpo asciutto e allo stesso tempo non indossare capi bagnati e pesanti che sfregano sulla pelle, migliora la tua running experience – esperienza di corsa.

Abbigliamento running ideale

Se cerchi consigli per iniziare a correre e desideri farlo con un abbigliamento running ideale, è necessario in genere far fronte a 3 aspetti.

Per conoscere come vestirsi quando si corre, impara a conoscere e abbinare gli indumenti per correre alle tue esigenze.

  1. OBIETTIVI (Correre una gara è diverso che correre solo per il piacere di farlo. Esistono competizioni che richiedono maggiore attenzione anche riguardo la scelta dell’abbigliamento).
  2. CONDIZIONI CLIMATICHE (correre in inverno è diverso che correre con il caldo; esiste l’abbigliamento termico da running adatto o in relazione alle reazioni del proprio corpo a determinate temperature)
  3. CONDIZIONI FISICHE (l’obiettivo è correre per star bene, non dimentichiamolo!)

Il tuo obiettivo principale quando si tratta di scegliere l’abbigliamento adatto per la corsa, deve essere sicuramente indossare le migliori scarpe da corsa per le tue caratteristiche e di alta qualità, ma per correre non conta solo la scarpa.

Quando si corre indossare un abbigliamento adatto al running può davvero migliorare l’esperienza di allenamento e di conseguenza anche le tue prestazioni.

Calzini da running

La convenzione di scegliere una taglia in più può essere una considerazione valida solo per le scarpe da running.

I calzini con scarsa aderenza possono provocare vesciche, quindi assicurati di scegliere la taglia giusta dei tuoi calzini.

In questo modo si impediscono corrugamento e sfregamento sulla pelle.

Dei buoni calzini per correre sono fatti di materiale antibatterico che aiuta ad assorbire il sudore.

Materiali e vestibilità sono entrambi importanti per avere piedi felici mentre si corre, poiché costruiscono la base del tuo stile di corsa.

Migliori calze running anti vesciche consigliate per prevenire le bolle ai piedi

Pantaloncini e pantaloni per correre

Anche i pantaloni da corsa dovrebbero essere traspiranti e umidificanti, quindi assicurati che non siano troppo stretti.

In pratica, non dovresti sentire le cuciture sfregare sulla tua pelle, né accusare pressione esagerata sulla pelle.

Da non confondere con la sensazione di contenimento data dall’ abbigliamento a compressione, studiato apposta per dare una funzione di supporto al corpo e migliorare la postura anche.

Inoltre, il tuo equipaggiamento running dovrebbe offrire il massimo movimento possibile al corpo per sfruttare al massimo il tuo potenziale e concederti una grande prestazione in allenamento.

Migliori pantaloni running termici adatti per i mesi invernali

T-shirt / Maglia da running

Una maglia running di alta qualità è un altro indumento base da includere nel tuo guardaroba da runner.

Una maglietta adatta a correre ha proprietà di assorbimento dell’umidità, è fatta di materiale traspirante e protegge dal vento, dal freddo e dal caldo.

Un’altra caratteristica dei materiali di alta qualità è che non imprigionano sgradevoli odori del sudore.

Scegli t-shirt running con cuciture sottili per impedire sfregamenti sulla pelle.

Ci sono diversi modelli di maglie per correre che supportano la massima libertà di movimento e che sostengono anche i movimenti tipici che si effettuano durante la corsa.

Alcune hanno anche piccole tasche per inserire chiavi o documenti, il lettore MP3, compresi i fori per passare il cavo degli auricolari.

Se provvisti di elementi catarifrangenti aumentano la visibilità di un corridore quando l’illuminazione non è ideale, in ambienti chiari o scuri è necessario essere “prudenti e intelligenti”.

Un consiglio per quanto riguarda il correre in sicurezza:

se non si desidera spendere molto in accessori e abbigliamento running, l’importante è non risparmiare sulla propria sicurezza.

Correre al buio: abbigliamento e accessori per essere luminosi e affascinanti

K-way / giacca da running

Giacca, k-way o gilet adatti alla condizione meteorologica in cui si corre, consentono di allenarsi meglio.

Indossare una giacca da running protegge da basse temperature, vento e pioggia.

Tuttavia, è importante non esagerare con questo tipo di abbigliamento durante la corsa, poiché resta sempre un secondo strato, se non addirittura terzo se si considera di indossare un capo di abbigliamento intimo per il running.

Le giacche anti pioggia, anti vento, pile e k-way impermeabili non sono sempre la scelta giusta per correre, dipende a seconda della temperatura corporea a dal clima esterno.

Regola generale:

evita di coprirti troppo e alzare la temperatura al di sotto dello strato di abbigliamento superiore.

Se la differenza di temperatura tra lo strato sottostante e quello superiore è elevata, questa è la condizione adatta a favorire raffreddori e ricadute, soprattutto in primavera.

Di regola, si dovrebbe vestirsi pensando di percepire un po’ di fresco, così da raggiungere una temperatura confortevole nel corso della tua sessione di allenamento e permettere al corpo di ottenere sempre sufficiente aria fresca per il raffreddamento.

Scegli dei gilet traspiranti che permettono al sudore di evaporarsi dalle braccia e dalle mani.

Gilet running antivento: i migliori smanicati tecnici traspiranti

Copricapo/ berretti da running

Una grande parte del calore del nostro corpo viene disperso attraverso la testa, per questo motivo è fondamentale mantenere il nostro “cervello” al caldo soprattutto quando fuori fa freddo.

Un copricapo traspirante ti tiene caldo trasportando l’umidità lontano dalla testa.

Anche per l’estate, un berretto potrebbe essere una buona idea in quanto protegge dai raggi UV, mantiene la testa all’ombra e il sudore dal gocciolarsi negli occhi.

Abbigliamento running adatto per ogni stagione

abbigliamento running idealePerché lasciare che il clima condizioni il nostro allenamento?

È più saggio:

  1. controllare le previsioni meteo in anticipo;
  2. conoscere come si comporta il proprio corpo e per chi suda troppo indossare un abbigliamento da corsa rinfrescante;
  3. prestare un minimo di attenzione per effettuare un’accurata scelta di abbigliamento per correre adatto per ogni stagione

Per aiutarti a evitare stop e imprevisti in futuro, di seguito trovi i consigli più utili riguardo l’abbigliamento ideale per correre considerando stagioni e le possibili condizioni meteorologiche.

Questo significa, all’ occorrenza, possedere vestiti per correre adatti ad ogni stagione.

Abbigliamento running in inverno

Abbigliamento running per correre in autunno

Abbigliamento running estivo

Ecco cosa si dovrebbe tenere a mente quando si acquista un’abbigliamento da running ideale.


Giangiuseppe
Giangiuseppe

Quando si corre tutti cercano una combinazione ottimale fra estetica e comodità. La mia mission è condividere consigli e recensioni su abbigliamento e accessori running per migliorare la tua esperienza di corsa!

Leave a Reply

Your email address will not be published.