Correre in inverno significa dover affrontare un clima più rigido lì fuori, ma chi stabilisce di quanto calore abbiamo bisogno per non ammalarci?

Dipende naturalmente da quanto si è sensibili al freddo, da quale ora del giorno si esce correre e dove si sta correndo.

In ogni caso, la soluzione ideale è combinare al meglio diversi strati di abbigliamento.

Di solito, con massimo 3 strati, si è ben equipaggiatiper correre senza rabbrividire.

Il concetto fondamentale, dunque, è vestirsi a strati facendo attenzione a coprirsi quanto basta in base:

  • alle condizioni climatiche in cui corri. Correre al mattino presto o in tarda serata è differente che correre a mezzogiorno quando la temperatura tende ad essere più alta.
  • alle tue necessità (percezione del freddo); La sensazione di freddo durante la corsa è soggettiva e spesso può trarre in inganno ed è necessario considerare anche quando si corre la temperatura corporea aumenta anche solo dopo pochi chilometri.
  • tipo di allenamento. Se fai trail running in montagna puoi aver bisogno anche di una maglia termica più calda, perché le temperature possono essere molto più basse e umide a quote più alte.

Dai un’occhiata a questa selezione completa di abbigliamento running invernale, troverai consigli riguardo abbigliamento e accessori adatti per correre al freddo.

Cosa indossare per correre in inverno

Come vestirsi per correre in inverno senza ammalarsi

Quando si corre meglio evitare di indossare abbigliamento in cotone poichè non permette alla pelle di restare asciutta.

Meglio optare per capi realizzati in materiali traspiranti che permettono all’accesso di sudore di evaporare e non stagnare sulla pelle.

L’ideale è scegliere un’abbigliamento tecnico, abbigliamento termico o a compressione che sia traspirante.

Di seguito trovi una lista completa di abbigliamento e accessori invernali, ma non devi indossarli tutti, cerca di utilizzare un abbigliamento invernale adeguato che ti permetta di correre senza provocarti disagi durante la corsa.

Sono sicuro che questa selezione ti aiuterà a non temere il freddo, a goderti la corsa e soprattutto a mantenerti più caldo quando esci a correre!

Correre in inverno senza ammalarsi

Correre all’aperto non ha paragone. Chi ha iniziato a correre da tempo, conosce bene cosa ci si perde nel rinunciare a correre all’aria aperta anche con il freddo.

Gli studi dimostrano che correre in inverno all’aperto permette di correre un po’ più a lungo e un po’ più veloce rispetto a chi sceglie di correre sul tapis roulant.

Uscire e correre in inverno è davvero un toccasana e se non vuoi rischiare di ammalarti, molto dipende dal proprio stato di salute, dal livello di difese immunitarie, quindi non dipende solo da quanto fuori è freddo.

Tuttavia esistono delle attenzioni che possono limitare il rischio di ammalarsi per colpa di una corsa all’aperto.

Gli sbalzi di temperatura improvvisi possono essere causa di improvvisi raffreddori, quindi è sufficiente prendere alcune precauzioni quando si corre per non ammalarsi.

  1. Vestirsi adeguatamente in base alla temperatura esterna e alla lunghezza del proprio allenamento per mantenere il corpo ottimamente temperato durante la corsa.

Anche per correre in inverno è raccomandato mantenere la temperatura corporea costante, ma senza coprirsi troppo per evitare l’eccessiva sudorazione.

Se si prevede di correre molto la sudorazione deve essere controllata da un abbigliamento adeguato, in grado di mantenere la pelle asciutta.

  1. Appena terminato l’allenamento non esporsi a spifferi di aria fredda e cercare quanto prima di rientrare in un luogo temperato per non far subire al corpo uno sbalzo di temperatura improvviso.

Al termine di una corsa la temperatura corporea tenderà ad abbassarsi.

È consigliato coprirsi subito con una giacca per mantenere la temperatura del corpo temperata e asciugarsi le zone più esposte all’aria fredda anche con un piccolo e portatile asciugamano in microfibra.

La dimensione non è un problema, qui li trovi disponibili 8 taglie differenti e set da 2 pezzi.

Come hai potuto vedere, uno degli aspetti più importanti per correre senza rischiare di raffreddarsi, è saper scegliere un abbigliamento adatto alle basse temperature e alle proprie esigenze.

Qui trovi una selezione di maglie, pantaloni, guanti, cappelli termici per correre che aiutano a preservare la giusta temperatura quando fuori fa freddo.


Giangiuseppe
Giangiuseppe

Quando si corre tutti cercano una combinazione ottimale fra estetica e comodità. La mia mission è condividere consigli e recensioni su abbigliamento e accessori running per migliorare la tua esperienza di corsa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato