Molti runner preferiscono ascoltare la musica mentre si corre soprattutto quando si percorrono lunghi chilometraggi.

La musica è energia, detta il ritmo nella falcata e aiuta a concentrarsi nella sfida contro sé stessi.

La musica nella corsa è d’ispirazione e per chi inizia a correre, è il compagno di corsa ideale per ingannare la fatica e avere l’impressione di terminare più in fretta l’allenamento.

Non c’è bisogno di fare grossi investimenti per ascoltare la musica mentre si corre, basta portare con sé il proprio smartphone, un paio di cuffie uno di questi accessori adattia lla corsa.

Dove mettere il cellulare quando si corre?

ascoltare la musica mentre si corre

Correndo costantemente avrai l’abitudine, come tutti ormai, di gestire gran parte della tua vita quotidiana attraverso lo smartphone: lavoro e affetti, ma anche la tua musica preferita è lì, ed è facile accedervi attraverso le numerose app per ascoltare musica mentre si corre.

Hai anche provato a tenere il telefono in mano pur di poter ascoltare la tua musica mentre corri, vero?

È lo stesso problema di dove mettere l’acqua quando si corre.

Ti capisco, non puoi farne a meno.

Avrai subito riscontrato che diventa noioso anche dopo pochi chilometri di corsa se non addirittura tedioso.

In più il rischio che ti scivoli dalla mano o di bagnarlo col sudore è in pratica “ad ogni passo”.

Di seguito scoprirai diversi modi per ascoltare la musica mentre si corre.

Ti sei reso conto di doverti procurare un accessorio adatto al running su cui poter riporre lo smartphone per ascoltare la musica mentre si corre.

A meno che non stai correndo una gara, ti consiglio di portare sempre con te lo smartphone anche se scomodo (di questi tempi non si sa mai).

Potresti tenerlo nella tasca della giacca o dei pantaloni running che sono già tutti predisposti di taschini porta oggetti.

Purtroppo le dimensioni dei taschini spesso non sono sufficienti ad ospitare oltre lo smartphone, anche le chiavi, i documenti, ecc…

Considerando anche che, il loro stesso peso durante i ripetuti sobbalzi della corsa, li faranno diventare dei veri proiettili, è come correre con un corpo estraneo all’interno del proprio abbigliamento da running che sembra voglia evadere a tutti i costi e senza ritegno, ma pronto a procurarti anche qualche livido.

Senza dubbio non è il massimo dell’esperienza che la corsa può dare.

Accessori per ascoltare la musica mentre si corre

ascoltare la musica mentre si corre

Portacellulare da braccio

Per ascoltare musica mentre si corre è comune utilizzare un portacellulare da braccio con le cuffie collegate al proprio dispositivo, ma con la tecnologia a disposizione oggi è possibile correre e ascoltare musica in maniera molto più confortevole.

Tuttavia possono sorgere alcuni piccoli incomodi quando è necessario interfaccairsi al proprio device per cambiare brano.

Con le fasce da braccio che ruotano di 360° puoi regolare liberamente l’angolazione sulla posizione più adatta per cambiare brano o controllare i messaggi senza togliere la fascia da braccio.

Se trovi noioso correre tenendo lo smartphone in mano e hai intenzione di ascoltare musica mentre corri, puoi utilizzare un portacellulare da braccio.

Un portacellulare da braccio è il modo più comune per uscire a correre ascoltando musica.

Portacellulare da braccio impermeabile

Anche io l’ho utilizzo pur di portare il mio smartphone quando corro e funziona abbastanza bene, ma c’è un unico inconveniente.

L’ umiditá può danneggiare lo smartphone!

Non passerà molto tempo prima di riscontrare danni causati dall’umidità e dal sudore, quindi ti consiglio vivamente di acquistare un portacellulare da braccio impermeabile.

Non dirmi che hai già provato a mettere lo smartphone in un sacchetto di plastica per evitare che si bagnasse?

A questo punto, meglio utilizzare una custodia a tenuta stagna per Smartphone.

Fascia da avambraccio

Molti tuoi amici usano un portacellulare da braccio ma sei abbastanza magro da temere di perderlo durante la corsa?

Non è difficile trovarne una fascia da braccio con abbastanza cinturino.

Se hai il braccio piccolo, troppo cinturino non è necessario e il pezzo di plastica rettangolare di collegamento può risultare fastidioso.

In effetti avere un braccio più muscoloso fornisce maggiore superficie al velcro che gli permette di conferire una  presa maggiore.

Se questo è il tuo caso considera di utilizzare un fascia da avambraccio, ideale per chi trova scomodo una fascia da braccio tradizionale.

Eccoti altre 6 idee per ascoltare la musica mentre si corre già molto apprezzate da migliaia di runner.

Fasce elastiche da braccio

ascoltare la musica mentre si corre
FASCIA ELASTICA DA BRACCIO

Di questi tempi in commercio è facile trovare delle apposite fasce elastiche da mettere al braccio molto comode.

Cercando in rete mi è cascato l’occhio su questa fascia sportiva da braccio, che si adatta a qualsiasi modello di smartphone sul mercato (Android e iOS) fino a 6″ in cui è possibile inserire lo smartphone con la sua custodia.

Basta mettere la fascetta attorno al proprio braccio per poterla chiudere e avere così sempre a portata di mano il proprio smartphone.

Rimuovere e inserire il telefono è facile e veloce.

Questa fascia da braccio elastica con custodia in silicone flessibile tiene al sicuro lo smartphone ed è molto facile da pulire.

Lo smartphone si aggancia direttamente alla fascia senza alcun rischio di caduta e ee ti capita spesso di ricevere telefonate durante la corsa è l’ideale.

Ho trovato comodissimo il fatto che lasci libera scelta sul dispositivo utilizzato per ascoltare la musica.

In questo modo non si è vincolati da compatibilità dei vari modelli di smartphone.

Si adatta al modello di smartphone in tuo possesso, indispensabile per chi, come me, è abituato ad ascoltare la musica mentre si corre.

Bracciale multifunzione running

ascoltare la musica mentre si corre
BRACCIALE MULTIFUNZIONE RUNNING CON TASCHE

Se cerchi alternative ai bracciali per correre, una buona soluzione all’in-one dove mettere tutti gli oggetti quando corri può essere una fascia multifunzione.

Astenersi dai borselli con attacco clip in quanto si staccheranno ad ogni singolo balzo.

Scegline uno come questo con scomparti a cerniera in cui tenere tutto al sicuro una volta chiuso

Oltre allo smartphone riesci a inserire il portafoglio, le tessere, il cellulare, il caricabatteria.

I 2 scomparti permettono di portarsi appresso il minimo indispensabile per una corsa all’aria aperta senza doversi preoccupare di perdere “cose” dalle tasche.

Se proprio non ti trovi con la fascia da braccio prova a cercare tra le seguenti 4 indossabili e comode soluzioni per ascoltare musica mentre si corre.

Mi auguro chequesta 4 alternative alla fascia da braccio possano aiutarti a trovare qualcosa che si adatta meglio alle tue esigenze.

Marsupio elastico running

ascoltare musica mentre si corre
MARSUPIO CON FASCIA ELASTICA ADERENTE

Un’altra soluzione può essere un marsupio con fascia elastica aderente.

In modo tale che lo smartphone resta fermo e aderente al corpo durante la corsa.

È di una comodità estrema e l’elastico non dà per nulla fastidio alla vita e può essere anche posizionato sotto la maglietta.

Puoi accedere allo smartphone per cambiare brano senza aprire il marsupio e il filo delle cuffie può uscire dall’apposito buchino.

Marsupio running espandibile

Il marsupio espandibile Nike Expandable Lean Running ti permette di portare con te carte, chiavi e contanti senza aggiungere troppo ingombro.

Il tessuto elastico in rete traspirante rende questo marsupio espandibile, mentre la cinghia elastica regolabile permette di personalizzare ancora di più il proprio confort.

La cerniera mantiene al sicuro gli oggetti come carte, chiavi e contanti in un accessorio leggero, pratico e non crea problemi di equilibratura tra le due braccia.

Provvisto anche di nastro riflettente per un’alta visibilità durante le corse al buio.

Cintura da Corsa Impermeabile con Fasce Riflettenti

Oppure se necessiti di portare con te altri oggetti oltre lo smartphone questo marsupio possiede molto più spazio, oltre al foro da cui far passare facilmente i cavi attraverso senza dover aprire necessariamente la tasca per ascoltare la musica mentre si corre.

Inoltre le strisce riflettenti intorno alla finestra trasparente, migliorano la visibilità in condizioni di luce scarsa, per aumentare la sicurezza quando si vuole correre al buio.

Cinturino da braccio per lettori MP3

Insieme ad un dispositivo che contenga della musica, anche una custodia può funzionare bene per ascoltare musica mentre si corre.

Io ascolto musica rigorosamente dal mio smartphone e uso una fascia per il braccio per non tenerlo in tasca, ma devo dirti che litigo un po’ con la finestra di plastica trasparente quando voglio accedere alle applicazioni o cambiare brano.

Un lettore MP3 è sicuramente più comodo per ascoltare musica mentre si corre.

Per il lettore mp3 esistono dei “porta-lettori” molto comodi con attacco a strappo da agganciare al braccio.

Se ti piace l’idea di poter in un attimo afferrare il tuo dispositivo MP3 e cambiare brano in qualunque momento, le custodie da braccio sono ideali per piccoli dispositivi MP3 / Mini iPod / iPod Shuffle / iRiver che si adattano a qualsiasi lettore MP3 di piccole e medie dimensioni.

Sono incredibilmente piccole e possono essere collocate in vita, al braccio o sulla maglia. Non ti accorgerai nemmeno di indossarla questa custodia mp3 da braccio.

Come non far cadere le cuffie mentre si corre

Potresti utilizzare le cuffie che trovi in dotazione con il tuo smartphone e se dovessi sentirle solleticare durante la corsa, provare a inserire i cavi delle cuffie dall’interno della maglia tecnica in modo che non siano di intralcio, magari facendoli scivolare giù lungo la schiena.

Tuttavia le probabilità che i cavi ostruiscano i movimenti della corsa e che facciano cadere gli auricolari ripetutamente sono molto alte.

Puoi correre e ascoltare musica indossando soltanto un paio di auricolari da running wireless.

Auricolari Bluetooth

ll design di queste cuffie è stato realizzato in modo da adattarsi meglio al canale uditivo e permette di correre ascoltando la musica senza preoccuparri che le cuffie possano cadere.

Cappello bluetooth con auricolari

ascoltare la musica mentre si corre
CAPPELLO BLUETOOTH CON AURICOLARI INCORPORATI

Il cappello bluetooth è la soluzione più funzionale consigliata in particolare a chi piace camminare o correre ascoltando la musica, senza dover combattere con cavi e fastidiose cuffiette da sotto il berretto.

Non necessita di ulteriori accessori, è senza fili e ti tiene al caldo.

Essendo Bluetooth non ha problemi di compatibilità, è in grado di connettersi subito a qualsiasi dispositivo per correre o smartphone bluetooth.

La cuffia è con microfono e altoparlante stereo, quindi si può godere della propria musica e supporta anche le telefonate.

L’audio si sente benissimo, il berretto è caldo ed è lavabile in lavatrice dopo aver rimosso la parte elettronica. C’è 1 piccola zip interna per poter togliere le cuffie quando si vuol lavare il cappello.

Consigliato come regalo moderno e più che utile per correre col freddo.

Commenti Facebook

Giangiuseppe
Giangiuseppe

Quando si corre tutti cercano una combinazione ottimale fra estetica e comodità. La mia mission è condividere consigli e recensioni su abbigliamento e accessori running per migliorare la tua esperienza di corsa!