Di seguito una selezione delle migliori scarpe da corsa per pronatori divise in base al grado di pronazione eccessiva o moderata.

Migliori scarpe da corsa per pronatori

I modelli riportati di scarpe da running per pronatori sono stati selezionati per i corridori con piedi piatti a causa di un arco plantare basso.

Realizzate per gli iperpronatori, le scarpe da running antipronazione limitano l’eccessiva pronazione del piede verso l’interno durante la rullata e non sollecitano ulteriormente sia il piede sia le ginocchia.

Asics Gel-Kayano 25 | Scarpe antipronazione

ASICS GEL-Kayano 25, Scarpe da Running, Uomo

Asics Kayano 25 è molto comoda da indossare anche per lunghe ore ed è molto versatile.

Per le sue caratteristiche di stabilità e il buon sistema di ammortizzazione che offre, questa versione è utilizzata dai corridori anche per passeggiate informali e allenamenti in palestra.

Alcuni corridori hanno notato che questa scarpa da corsa ha una vestibilità impressionante.

Essendo spaziosa in punta consente una naturale convergenza delle dita, è stata molto apprezzata da chi possiede i piedi larghi, infatti la Asics Kayano 25 è disponibile anche in versione taglia larga.

Design accattivante e con diverse opzioni di colore, nel complesso, la maggior parte degli acquirenti si sono divertiti a utilizzare Asics Kayano 25 e sono soddisfatti del loro acquisto.

[wpmoneyclick id=13085 /]

Nike LunarGlide 9 | Scarpe da corsa per pronatore

 

scarpe running antipronazione Nike Lunarglide 9

Nike LunarGlide 9 è una scarpa progettata per fornire stabilità e antipronazione ai corridori con arco basso che necessitano di supporto ai loro piedi piatti.

È una scarpa estremamente comoda e leggera con una stabilità sufficiente per considerare Nike LunarGlide 9 una scarpa da corsa seria.

Molto confortevole e leggera favorisce un movimento naturale e flessibilità al piede.

Un rinforzo in plastica nella sezione del tallone offre maggior sostegno alla caviglia e i tessuti di qualità protegge il piede correttamente.

L’ammortizzazione complessiva e lo spazio in punta per delle dita del piede sono stati migliorati da un nuovo design accattivante che ha già conquistato molti corridori in cerca di una buona scarpa running Nike antipronazione.

[wpmoneyclick id=13088 /]

Adidas Ultra Boost ST | Scarpe running per pronazione 

Scarpe antipronazione Adidas Ultra Boost ST

Adidas Ultra Boost ST è stata nominata da molti runner la migliore scarpa del 2017 e aggiungerei anche molto “elegante”.

Combina un’ammortizzazione di alta qualità alla funzionalità di supporto fornendo una corsa molto stabile.

Il suo supporto dell’arco è soddisfacente e adatto per gli iperpronatori da leggeri a moderati che corrono molti chilometri.

Un ulteriore vantaggio in quanto può essere utilizzata come scarpa casual o come una scarpa da allenamento o semplicemente per la palestra.

Il confort di Adidas Ultra Boost ST permette di indossarli tutto il giorno. Probabilmente un’ottima scelta per chi viaggia o resta in piedi molte ore al giorno.

Molti runner la reputano la “scarpa più bella” di sempre e nonostante è un modello di qualche anno fa, è generalmente venduta a prezzi ancora un po’ alti. Tuttavia in determinati periodi è possibile trovarle a prezzi più vantaggiosi su Amazon.it.

[wpmoneyclick id=13090 /]

New Balance Fresh Foam Vongo v3 Scarpe running antipronazione 

New Balance Fresh Foam Vongo V3, Scarpe Running Uomo stabile

Dall’aspetto accattivante la New Balance Fresh Foam Vongo v3 è stata considerata da molti runner una scarpa affidabile per combattere l’iperpronazione.

Sono stati apprezzati maggiormente i meccanismi di stabilità la comoda piattaforma sotto i piedi che risulta morbida e reattiva.

Per chi cerca supporto all’arco per molte ore, anche durante il lavoro, indossare questa scarpa per lunghi periodi non causerà affaticamento o disagio muscolare.

Nonostante possa sembrare voluminosa a primo impatto, alcuni corridori hanno ritenuto che questa scarpa fosse piacevolmente leggera, considerando che è una scarpa progettata per offrire stabilità.

Per le performance che è in grado di soddisfare su strada rientra di diritto in questa classifica come migliore scarpa running New Balance per iperpronatori.

[wpmoneyclick id=”13035″ /]

Brooks Adrenaline GTS 19 |Migliore scarpe running per pronazione lieve

Brooks Adrenaline GTS 19, Scarpe da Running Uomo

I corridori che hanno bisogno di supporto all’arco per contrastare l’iperpronazione hanno trovato in Brooks Adrenaline GTS 19 una scarpa comoda, sicura e che avvolge il piede in maniera confortevole durante gli allenamenti quotidiani su strada.

Alcuni corridori hanno notato un supporto alla pronazione dato dall’intersuola della Brooks Adrenaline GTS 19 più consistente rispetto quello delle versioni precedenti.

Pur essendo una scarpa di stabilità, l’Adrenaline GTS 19 non ha una costruzione pesante e la tomaia oltre ad offrire una copertura liscia e non irritante, è più traspirante e flessibile del suo predecessore Adrenaline GTS 18

Ad un prezzo di partenza accessibile nonostante la qualità dei componenti.

Brooks Adrenaline GTS 19 è simile a un’altra scarpa di stabilità Brooks , la Brooks Transcend 6 che si differenzia soprattutto perché fornisce ancora più ammortizzamento.

[wpmoneyclick id=13091 /]

Brooks Beast 18 – Scarpa running con maggiore stabilità

Brooks Beast '18, Scarpe da Running Uomo controllo del movimento

Per diversi corridori Brooks Beast 18 è ancora più confortevole rispetto alla versione precedente.

La punta piede più spaziosa e il design