Se cerchi consigli per scegliere un orologio GPS da running con il miglior rapporto qualità prezzo, di seguito troverai una selezione dei migliori orologi GPS da running, quelli più apprezzati e recensiti da chi corre.

Quando devi scegliere quale orologio GPS running comprare è necessario pensare soprattutto a cosa ti servirà, per quale tipologia di allenamenti lo utilizzerai e anche su quanto si è disposti a spendere.

Ecco quindi alcuni consigli per aiutarti a capire quale orologio GPS da running scegliere.

Orologio gps running quale scegliere?

L’ orologio GPS da corsa è diventato uno strumento essenziale nell’arsenale di un corridore e prima di ricercare modelli con il migliore rapporto qualità prezzo è necessario effettuare alcune considerazioni per non rischiare di effettuare un’acquisto inutile.

Se stai considerando di acquistare un orologio da corsa con cardiofrequenzimetro e non sai ancora se prendere uno smartwatch per il running provvisto di GPS, sappi che la scelta è personale e molto dipende dalla quantità di dettagli che desideri ottenere dalle tue gare e allenamenti, quindi se hai intenzione di acquistare un nuovo orologio GPS per correre, prima è necessario avere una panoramica generale su quali caratteristiche determinano prestazioni e costi.

Essenzialmente la scelta di un orologio GPS da running si effettua:

  • In base all’utilizzo che se ne farà. Naturalmente, non esiste l’orologio GPS per correre perfetto che vada bene per tutti, ma di sicuro possiamo identificarli come più adatti per un’ attività rispetto ad un’altra, “migliori” per alcune esigenze rispetto ad altre.
  • In base alle propri obiettivi di allenamento. Ogni runner ha esigenze diverse e poi c’è chi pratica più sport e ha obiettivi differenti da chi invece lo usa solo per allenamenti specifici. Un triatleta prenderà in considerazione un sportwatch GPS adatto al nuoto anche.
  • In base a dati che si vorranno monitorare. Per esempio, se l’unica cosa che ti interessa sono contare le calorie e pulsazioni probabilmente pratichi fitness in palestra e oltre a un paio di scarpe adatto per il fitness, in questo caso sarà sufficiente optare per un Fitness Tracker provisto di contapassi e che permetta di monitorare la frequenza cardiaca, contare le calorie oltre a misurare la distanza percorsa.

Consigli orologi running

Quale consiglio migliore se non quello condiviso da chi ha già avuto un’esperienza diretta con questi dispositivi che migliorano le performance di allenamento e che grazie alla loro tecnologia, praticità, qualità ognuno è in grado di adattarsi esigenze specifiche di allenamento.

Per chi vuole ridurre il girovita grazie alla corsa potrebbe essere necessario conoscere le calorie consumate ad ogni allenamento.

C’è chi ha intenzione di aumentare le distanze percorse e potrebbe essere interessato solo al semplice monitoraggio e alle informazioni riguardo l’andamento e il ritmo medio dell’allenamento.

Mentre, trial runner e triatleti che non vogliono solo tenere traccia del percorso realizzato, possono aver bisogno di specifiche caratteristiche di un orologio GPS poiché possono fare davvero la differenza nei loro allenamenti.

Per chi cerca il modo migliore per monitorare il recupero, evidentemente un orologio gps con cardiofrequenzimetro è più idoneo.

Se vuoi conoscere i migliori smartwhatch multisport, gli ultimi orologi da running GPS che permettono di conoscere qualsiasi cosa, dai dati della frequenza cardiaca alle osservazioni dettagliate del tuo stile di corsa, di seguito trovi una selezione nata dall’esperienza di chi li ha già provati.

Classifica migliori orologi GPS running

Di seguito gli orologi GPS per correre più consigliati dai runner. Questa selezione è stata effettuata in base alle opinioni di corridori che hanno già utilizzato questi modelli e gli hanno indicati tra i migliori per correre per rapporto qualità prezzo.

Garmin Forerunner 235

Orologio cardiofrequenzimetro GPS per correre con fascia cardio.

Il Forerunner 235 della Garmin è ritenuto da molti runner il migliore orologio GPS running.

Questo orologio GPS è un vero e proprio sportwatch provvisto di sensore cardio Garmin Elevate che rileva il battito cardiaco al polso 24 ore al giorno.

Il Forerunner 235 utilizza un sensore ottico a LED che misura la frequenza cardiaca al polso, consentendoti di correre senza una fascia cardio.

Si tratta di un indicatore colorato identifica la zona di frequenza cardiaca in tempo reale.

È completo di funzioni smart tra cui la funzione fitness band, che permette di misurare il numero di passi giornalieri, la distanza, le calorie e di monitorare il sonno durante la notte.

Con questo Watch GPS sarà possibile ricevere tutte le notifiche dal proprio smartphone e inoltre condividere la tua attività in tempo reale e caricale su Garmin Connect.

Garmin Connect è un applicazione con cui puoi monitorare i tuoi progressi, condividerli, confrontarti e gestire i tuoi dispositivi Garmin, oltre a personalizzare l’orologio e allenamento, scaricare campi dati, watchface, widget e applicazioni.

Permette di raggiungere i propri obiettivi scaricando allenamenti avanzati e piani di allenamento sul Forerunner 235 da Garmin Connect.

Un’altra bellissima funzionalità è la banda motivazionale che ti avvisa quando è tempo di muoversi.

Garmin Forerunner 235 è compatibile con i satelliti GPS e GLONASS per rilevare la tua posizione rapidamente e con precisione, sia che ti trovi in un bosco sia vicino agli edifici più alti.

Consigliato per i runner che desiderano avere funzioni avanzate per l’allenamento, quali Interval Training, stima VO2 max, previsioni di gara e avviso di recupero, in un dispositivo che non necessita di fascia cardio per rilevare il battito.

Garmin Forerunner 30

Orologio da corsa con GPS.

Garmin realizza sempre ottimi accessori per la corsa, tra i quali si nota sicuramente la presenza del Garmin Forerunner 30, un orologio GPS con un ottimo rapporto di qualità-prezzo e anche molto funzionale.

Esso, ovviamente, registra quella che è la traccia GPS del percorso realizzato, aggiungendo la velocità e la quantità di chilometri che saranno percorsi.

È anche possibile usufruire del monitoraggio del battito cardiaco al polso per 24 ore, e avere a disposizione funzioni aggiuntive come l’auto pausa, l’auto lap e la valutazione del passo in base alla velocità.

Essendo anche uno smartwatch lo si potrà usare anche per le notifiche relative alle chiamate, ai messaggi e per la connessione con alcune applicazioni dedicate alla corsa.

Garmin Forerunner 35

Il migliore orologio GPS cardiofrequenzimetro per correre senza fascia.

Garmin 35, è un orologio per correre GPS tutto sommato economico, poichè ha tutto quello che serve.

Si potrebbe definire equivalente al Garmin 235, che a sua differenza permette di programmare comodamente dallo smartphone allenamenti particolari come ripetute e fartlek.

Frequenza cardiaca al polso e funzioni smart.

Display ad alta risoluzione in bianco e nero per una perfetta visibilità dei dati riportati, sia in ambienti esterni che interni, specialmente durante gli Interval Training.

Registra i dati della tua corsa come la distanza, il tempo e il passo ed è compatibile con le fasce cardio, ma non ci sarà bisogno, poiché dispone del sensore LED Garmin Elevate™ la più avanzata tecnologia per il rilevamento della frequenza cardiaca dal polso.

In pratica, misura il battito cardiaco senza bisogno di indossare una fascia toracica.

Dotato di ricezione GPS per tenere traccia di allenamenti all’aperto e di accelerometro integrato per quelli in palestra.

Il cinturino è in silicone e aderisce perfettamente al polso. Non ti sembrerà nemmeno di averlo, figuriamoci di sentirlo.

Cosa sorprende di più?

Grazie alla funzione Smart Notification. Mentre stai correndo, Forerunner 35 ti permette di leggere notifiche, sms, chiamate o email automaticamente dal display dell’orologio da running.

Il motivo principale per cui rientra tra i migliori orologi per correre è la batteria.

Grazie alla sua lunga autonomia, può essere facilmente utilizzato per correre la tua prossima 10 km o mezza maratona.

Garantisce un’autonomia di 9 giorni in modalità connessa come orologio e fino a 13 ore in modalità GPS, è una durata abbastanza impressionante se si considera il prezzo di questo orologio GPS runnng.

Un prezzo attraente per chi vuole beneficiare al massimo della tecnologia, se si considera il rilevamento della frequenza cardiaca da polso e la durata della batteria.

RECENSIONI Garmin Forerunner 35

Interessante la funzionalità che supporta le notifiche interattive con la quale è possibile accettare o rifiutare una chiamata direttamente dall’orologio ed è possibile cancellare una notifica che scompare in automatico anche sull’ iPhone o con qualsiasi smartphone che se compatibile, è possibile forzare la sincronizzazione.

È possibile abilitare la notifica obiettivo passo raggiunto che non è supportato su FR920XT.

È possibile abilitare la notifica disconnesso telefono che funziona anche in modalità orologio.

Ha un widget  meteo semplice ma utile e supporta anche la funzionalità “Trova il mio telefono tramite Bluetooth”.

Supporta molteplici e ripetuti allarmi (giorni lavorativi, week-end) e possiede si attiva in automatico su “Non disturbare”, durante la modalità sonno.

E’ possibile impostare un numero di “allenamento a intervalli” che possono basarsi su distanza (ripetute) o tempo (fartlek).

Ci sono altri orologi GPS più completi che hanno alcune caratteristiche avanzate come altimetro barometrico, modalità di nuoto, corso di navigazione, ecc, ma ritengo un dispositivo  bello e valido per il suo prezzo.

Polar M600

Orologio GPS running Android Wear.

Un vero e proprio smartwatch, infatti, questo orologio GPS con cardiofrequenzimetro incluso puoi permette di utilizzare sia le app di Android Wear che le funzioni per lo sport di Polar.

Polar M600 è dotato di GPS integrato rapido e preciso, che rileva velocità, distanza e percorso ed è compatibile con il sensore di frequenza cardiaca Polar H7.

La rilevazione della frequenza cardiaca direttamente dal polso è la sua peculiarità.

Il sensore ottico della frequenza cardiaca tech utilizza sei luci a LED per generare le letture del polso ed è compatibile con i propri programmi di allenamento.

E’ impermeabile con 4 GB di memoria interna + 512 MB di RAM.

Durata della batteria pari a 2 giorni con 8 ore di allenamento con un telefono Android, mentre 1 giorno e 8 ore di allenamento con un iPhone.

Questo significa che almeno sulla carta, è una bestia tra i migliori orologi per correre.

RECENSIONI Polar M600

Si tratta di un orologio per correre a titolo definitivo (con l’attività di monitoraggio a bordo davvero ben fatta),

Le caratteristiche più importanti sono il tracking GPS corsa, il monitoraggio della frequenza cardiaca e il flusso sincronizzazione dei dati.

Sono state fatte delle migliorie sul monitoraggio delle attività e il design è sicuramente migliorabile, ma nel complesso questo è solo un inizio nelle ambizioni di Polar di creare uno smartwatch Android Wear in grado di interagire con le funzionalità di Google Now e visualizzare e interagire con le notifiche di telefonia mobile sullo direttamente dallo smartwatch.

Polar M430

Orologio GPS con Cardiofrequenzimetro adatto per la corsa.

Il Polar M430 non è solo un orologio GPS per correre, ma aggiunge alle classiche funzioni di tracking altri tools davvero interessanti.

Infatti, esso rileva la cadenza della corsa direttamente usando il polso, potendo essere utilizzato anche negli allenamenti indoor, grazie all’accelerometro integrato.

Ha la funzione per la rilevazione automatica dei lap e la possibilità di impostare dei programmi di corsa, oltre alla possibilità di utilizzare questo modello di orologio per la valutazione delle attività quotidiane.

Infine, anche in questo caso si fa riferimento ad uno smartwatch che integra le funzioni di notifica per i messaggi e le chiamate ricevute sul telefono.

Costoso ma, su Amazon alcuni rivenditori offrono modelli Polar M430 di seconda mano in ottimo stato ad un terzo del prezzo di listino.

Polar M200

Orologio GPS da running con Cardiofrequenzimetro Integrato.

Sempre la Polar ha realizzato un altro GPS da corsa, il Polar M200, che si costituisce come uno dei migliori modelli presenti sul mercato.

Esso tiene traccia del percorso realizzato, della velocità e anche delle calorie consumate.

È molto preciso in quanto ha un cardiofrequenzimetro integrato che rileva le pulsazioni direttamente dal polso e può essere usato anche per il monitoraggio dell’attività quotidiana e del sonno, se indossato durante tutta la giornata.

Ha le funzioni di lap automatico e di acquisizione delle notifiche relative al vostro smartphone.

Suunto Ambit 3

Run Orologio GPS per il running con fascia cardio.

Un altro modello assolutamente competitivo di GPS per correre è il Suunto Ambit 3 Run, un orologio che consente non solo di rilevare lo stile di corsa, le calorie consumate, la distanza e la velocità, ma può adattarsi anche alla pratica di altri sport, come il ciclismo e il nuoto.

È ottimo anche per la realizzazione di intervalli di corsa e di stili come il Fartlek, in quanto si potranno impostare le distanze per eseguire gli allunghi e gli scatti.

Infine, consente la massima condivisione dei propri risultati tramite la connettività con le maggiori applicazioni social, da Instagram a Facebook.

TomTom Spark 3

Orologio GPS running con il miglior rapporto qualità prezzo.

In questa classifica dei migliori GPS running non poteva mancare un modello di TomTom con il suo Spark 3 che consente non solo di rilevare la distanza percorsa con la corsa, la traccia GPS e le calorie consumate, ma si adatta anche a molteplici attività sportive, dal nuoto alla bici.

Inoltre, è presente anche la funzionalità che dà la possibilità di creare allenamenti personalizzati per il raggiungimento di obiettivi sempre maggiori.

Questo GPS ha un cardiofrequenzimetro integrato che consente di rilevare sempre la frequenza del battito dal polso.

Infine, rileva la propria attività durante le 24 ore, e si adatta anche al ricevimento di notifiche per le funzioni di smartwatch.

Molto facile da configurare per uscire a correre.

La nuova funzione di esplorazione percorso permette di osservare il percorso sullo schermo e aiuta a navigare la strada di casa un maniera un po ‘più facile.

È ora possibile aggiungere percorsi e questa funzionalità è molto utile se si desidera eseguire una distanza approssimativa o semplicemente ripetere i percorsi già effettuati in passato.

E ‘una caratteristica che di solito si trova nei più costosi orologi sportivi, quindi è sicuramente positivo averlo sotto i 100.

Miglior orologio gps trekking

Tom Tom Adventurer

Il migliore orologio GPS per gli avventurieri

Orologio GPS multisport TomTom Adventurer con cardiofrequenzimetro integrato.

Il TomTom Adventurer è uno smartwatch multisport tra i più pratici e consigliati orologi da esterno con GPS.

indicato per chi cerca uno sportwatch semplice e immediato indicato per l’utilizzo quotidiano.

per tutti gli sport all’aria aperta, escursionismo, sci, trail running, trekking, bici, ma anche palestra e nuoto.

Con caratteristiche molto simili al TomTom Spark 3, il GPS risulta preciso e inoltre è dotato della nuova funzionalità di mappatura del percorso che aggiunge le modalità specialistiche per i sentieri.

In sostanza, ti aiuta a trovare la strada quando si esce fuori dai sentieri battuti.

Anche il monitoraggio della frequenza cardiaca è integrato.

RECENSIONI Tom Tom Adventurer

Potrebbe essere il primo smartwatch davvero conveniente.

Il TomTom Adventurer si presta a una vasta gamma di sport ad un prezzo dimezzato in confronto alla maggior parte dei suoi concorrenti.

Certo, non è un confronto completamente equo con per esempio il Fenix 3, uno dei più avanzati orologi sportivi, ma gli appassionati riusciranno comunque ad avere  statistiche utili e significative dal TomTom Adventurer, e questo è ciò che conta davvero.

Il TomTom Adventurer è anche molto più piccolo rispetto alla maggior parte dei suoi principali rivali di orologi gps da esterno e riesce ad essere molto meno evidente.

Perché è il migliore orologio gps per chi pratica trekking secondo gli esperti avventurieri?

Le escursioni possono durare per più giorni, sicuramente più della durata di una maratona, e non c’è sempre un posto per caricare l’orologio in mezzo alla natura.

TomTom ha modificato la frequenza del GPS per eseguire il ping ogni due secondi durante la modalità di trekking, il doppio della sua frequenza di funzionamento, per la durata della batteria fino a 24 ore.

Un’altra lettura indispensabile riguardo la scelta delle scarpe per correre.

Questo contenuto sarà sempre in continuo aggiornamento su vestirsidicorsa.it ti invito a seguirre anche su Facebook, così da ottenere una notifica sui successivi aggiornamenti. Ti basterà cliccare il pulsante Mi Piace in basso.

Saranno integrati i nuovi modelli in uscita e recensioni autentiche di chi li ha già provati, così potrai sempre trovare consigli utili e in base alle tue esigenze e ai i tuoi obiettivi trovare il migliore orologi GPS running da scegliere.

Orologio gps running economico

Qualità e tecnologia sono costose, ma esistono anche alcuni orologi GPS da running più economici.

Se sei in cerca di un orologio da collegare al tuo smartphone che ti permetta di avere un controllo della musica mentre corri oltre a vedere il tuo tempo sportivo, velocità, distanza, calorie, una mappa del percorso dopo l’esercizio, questo semplice orologio può essere una scelta economica dall’ottimo rapporto qualità prezzo.

 


Giangiuseppe
Giangiuseppe

Quando si corre tutti cercano una combinazione ottimale fra estetica e comodità. La mia mission è condividere consigli e recensioni su abbigliamento e accessori running per migliorare la tua esperienza di corsa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato