In questo articolo trovi una panoramica delle migliori ginocchiere e fasce rotulee per correre disponibili sul mercato e cercherò di darti consigli su quale ginocchiera elastica è più adatta alla tua problematica elencandoti caratteristiche e e per quali problematiche vengono più comunemente utilizzate.

Migliori fasce ginocchio per correre

Una selezione di ginocchiere elastiche consigliate da corridori con fastidi al ginocchio e che possono ottimizzare la forza e le funzioni del tuo ginocchio o ridurre i tempi di riposo.

fascia elastica ginocchio

REHBAND 7751 fascia elastica ginocchio 

Prodotta da Rehband azienda leader nella soluzione di problemi ortopedici, questa ginocchiera in neoprene è stata appositamente studiata per consentire la massima libertà di movimenti, offrendo una compressione del ginocchio adeguata a prevenire ulteriori aggravi di micro lesioni, come stiramenti e strappi muscolari.

Come pure un decorso post operatorio che abbia interessato porzioni dell’articolazione come lesioni ai tendini crociati o ai menischi, alleviando gli stadi dolorosi che spesso affliggono chi è impegnato in attività sportive di una certa rilevanza.

Lo spessore di soli 3mm del tutore per ginocchio Rehband è in grado di sviluppare un calore costante, grazie anche al design della sagoma anatomica che permette un’adeguata percezione senso motoria, perciò molto utile per chi pratica running a qualsiasi livello.

Disponibile dalla taglia xs alla xxl su Amazon.it

Fascia ginocchio per artrosi

Fascia elastica comprimente ginocchio e menisco ideata e messa a punto da un team di specialisti nella cura delle patologie e disturbi legati all’articolazione del ginocchio.

Già la semplice azione gravitazionale che il nostro corpo esercita su detta articolazione è un fattore compromettente, qualora insorgano disturbi o peggio ancora patologie che possono alterare l’importante e al contempo sua delicata funzione.

La fascia ha un design anatomico ed è realizzata in nylon traspirante rivestito con rame purissimo, un binomio in grado di favorire una corretta circolazione sanguigna atta a lenire i disturbi provocati da infiammazioni.

Particolarmente indicata per un uso continuo, può essere indossata anche lontano dall’attività sportiva, ed è un ausilio pratico per attività di running non molto impegnative, favorendo un recupero ottimale dall’affaticamento e alleviando in sintomi dolorosi di artriti a carico della rotula.

Disponibile in tutte le taglie su Amazon.it

CopperJoint ginocchiera elastica

L’alta percentuale di ioni di rame presenti in questo rivoluzionario tutore per ginocchio CopperJoint permette un uso continuativo e costante della fascia, in quanto è possibile lavarlo con una certa frequenza mantenendo inalterate le sue doti di elasticità.

Nei casi di disturbi legati alla funzionalità patellare come artriti, osteoporosi ovvero alla funzionalità ottimale tendinea e muscolare, Coppejoint si è dimostrata essere un valida calza elastica per dare sollievo agli stadi dolorosi di un’eccessiva rigidità muscolare ad essi dovuti.

Questo tutore menisco, particolarmente indicato per i runners, è realizzato con un tessuto in nylon altamente evoluto in fibre di rame, dalle eccezionali capacità termiche favorenti la traspirazione, quindi igienicamente più salubre.

Inoltre il materiale di cui è composta permette un ergonomia e una flessibilità uniche, unite all’attenzione del particolare sistema brevettato antiscivolo a doppia onda, che permette un’ampia mobilità senza doversi preoccupare di risistemare la calza ad ogni eccesso di movimento.

La funzione attiva di Copper Joint è di essere un tutore per ginocchio e legamenti dall’incisiva funzione compressiva, il che oltre a dare una sensazione di immediato benefico favorisce una costante e ottimale micro circolazione sanguigna

Realizzato interamente senza lattice è disponibile in formato unico su Amazon.it

Kinesio taping ginocchio elastico

Questo rivoluzionario prodotto si presenta sotto forma di fascia a rotolo ed è risultata essere il supporto curativo più consono contro la sindrome della bandelletta ileo-tibiale (Sbit), meglio nota come ginocchio del corridore in alternativa alla ginocchiera per bandelletta ileotibiale Zamst rk-1.

Interessa l’ultima porzione della fascia lata o femorale, ed è generalmente accompagnata da un progressivo disturbo doloroso dovuto ad un sovraffaticamento muscolare.

A tale scopo second skin offre un sostegno all’articolazione con un alto grado di resistenza, grazie alla composizione che permette un allungamento bidirezionale, consentendo un aumento della capacità motoria e alleviando al contempo i sintomi dolorosi.

A differenza delle comuni ginocchiere per dolori al ginocchio e di quelle a compressione, Second Skin è traspirante ed ipoallergenico poiché privo di latex e resistente all’acqua, consentendo a questo nastro kinesiologico di divenire una seconda pelle

Con second skin la ricerca ha consentito una performance migliorativa anche negli allenamenti più lunghi e stressanti, abbinando una praticità d’utilizzo garantita e certificata.

Disponibile anche su Amazon.it

A cosa serve una fascia elastica per ginocchio?

Nell’ attività podistica il sito in cui si accentra la funzione motoria è il ginocchio che risulta essere la più complessa articolazione del nostro corpo.

Essa è composta da una serie di inserzioni legamentose piuttosto complesse la cui funziona naturale è quella di congiungere le ossa della coscia e della gamba, ovvero fare inmodo che il femore incontri tibia e perone.

Spesso l’insorgenza dei primi disturbi a carico del ginocchio viene sottovalutata, attribuendole una causa fortuita come una lieve infiammazione dovuta a movimenti troppo sollecitanti per l’articolazione, ignorando l’ipotesi che un intervento tempestivo e l’ausilio di una ginocchiera adatta alla tipologia di infiammazione potrebbe scongiurare esiti patologici.

Recensione Zamst RK1: ginocchiera per bandelletta ileotibiale

Le ginocchiere elastiche funzionano?

Come le ginocchiere elastiche possono aiutare per tornare a correre senza dolori.

L’uso di una ginocchiera elastica per legamenti può favorire oltre ad una preservazione da danni irreparabili a carico dei tendini crociati, anche la corretta postura motoria.

Non a caso è sempre più importante indossare una fascia al ginocchio per correre sia da runner amatoriali, sia da corridori professionisti, i quali sottopongono a forte stress le ginocchia.

Posto che i tuoi dubbi su possibili alterazioni del loro funzionamento debbano essere confermati o confutati da uno specialista medico, sarà egli stesso ad orientarti su specifiche strutturali o anatomiche che la fascia per il ginocchio dovrà avere.

Qualunque sia l’attività fisica svolta da un individuo essa non potrà mai prescindere da un fattore comune ossia il movimento, la proiezione del corpo nello spazio.

Ancor più significativo nell’interessamento di muscoli o articolazioni, in discipline sportive di una certa entità come la corsa, è necessaria supportarla con una fascia ginocchio per correre.

 


Giangiuseppe
Giangiuseppe

Quando si corre tutti cercano una combinazione ottimale fra estetica e comodità. La mia mission è condividere consigli e recensioni su abbigliamento e accessori running per migliorare la tua esperienza di corsa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato